13.9 C
Belluno
domenica, Febbraio 28, 2021
Home Cronaca/Politica Ancora nessuna traccia di Aldino De Toffol scomparso domenica scorsa

Ancora nessuna traccia di Aldino De Toffol scomparso domenica scorsa

Aldino De Toffol

Una nuova ricerca nei luoghi della scomparsa di Aldino De Toffol, quest’oggi, non ha purtroppo fatto luce sul destino dell’uomo, scomparso domenica scorsa attorno alle 14, dopo essere uscito dalla casa di Quantin. A partire dalle 8, una trentina di persone ha nuovamente effettuato una serie di sopralluoghi attorno all’abitato, ripercorrendo le aree dove i cani molecolari si erano soffermati e verificando altre zone considerate prioritarie. Dopo che il Centro mobile di coordinamento del Soccorso alpino, fermo nel piazzale della trattoria All’alpino di Pus, ha definito le aree di ricerca, le squadre si sono mosse tra Costa del Pin e Costa Legner, sotto l’abitazione dei famigliari a Quantin, controllando le casere e le rimesse presenti, attorno a Lastreghe dove l’uomo risiedeva, tra Col Falalto e Col Panado e ridiscendendo i numerosi canali che tagliano i pendii. Al momento della scomparsa Aldino De Toffol, che è alto un metro e settanta circa e ha capelli bianchi, indossava pantaloni marroni e maglione beige. Chiunque avesse sue notizie è pregato di avvisare i carabinieri o il 118. Hanno preso parte alla ricerca di oggi le Stazioni del Soccorso alpino di Longarone, Belluno e Alpago e i volontari dell’Ana di Ponte nelle Alpi-Soverzene.

 

 

Share
- Advertisment -

Popolari

L’assessore Lanzarin risponde sui 52 milioni destinati alle Ulss venete, esclusa Belluno

Dopo le varie proteste per i mancati stanziamenti della Regione Veneto all'Ulss 1 Dolomiti (nulla dei 52 milioni), nell'ordine, quella del sindaco di Belluno...

Italia Polo Challenge. Questa mattina la sfilata in centro Cortina preceduti dai carabinieri a cavallo

Italia Polo Challenge, evento che conferma il polo ‘on snow’ tra gli appuntamenti sportivi più attesi di Cortina d’Ampezzo, prosegue, seppure a porte chiuse,...

Attraversamenti faunistici. De Bon: «Obiettivo sicurezza, per gli automobilisti e per gli animali»

Provincia di Belluno e Veneto Strade sono al lavoro per prevenire gli incidenti stradali che coinvolgono la fauna selvatica. Negli ultimi vent'anni infatti sono...

Il saluto al nuovo direttore generale dell’Ulss 1 Maria Grazia Carraro

L’Ordine dei Medici e degli Odontoiatri della Provincia di Belluno dà il benvenuto alla dottoressa Maria Grazia Carraro, che per i prossimi 5 anni sarà...
Share