13.9 C
Belluno
giovedì, Marzo 4, 2021
Home Cronaca/Politica Vorrei non posso. Belluno Protagonista non ha la forza per sganciarsi dal...

Vorrei non posso. Belluno Protagonista non ha la forza per sganciarsi dal Pdl “pur potendo avere nomi spendibili per la corsa a primo cittadino”

Si è tenuta oggi la prima riunione cittadina di Belluno Protagonista. All’ordine del giorno l’avvio di una serie di iniziative da attuare in città nei prossimi mesi ma soprattutto un ragionamento sulle elezioni amministrative di maggio.

“Belluno Protagonista – annunciano Alessio Vainella e Lorenza De Kunovich, responsabili cittadini – intende partecipare attivamente a questa importantissima partita per Belluno, ma lo vuole fare non per essere l’ennesima lista di disturbo bensì con l’ambizione di proporre un progetto nuovo e fuori dai vecchi schemi per aggregare forze giovani, che possano dare risposta alla città del futuro”.

“Belluno Protagonista – si legge nella nota – pur potendo avere nomi spendibili per la corsa a primo cittadino, nella riunione odierna ha deciso di non fare alcuna proposta sul candidato sindaco ma semplicemente procedere alla costruzione del gruppo. E nei prossimi giorni valuterà il panorama complessivo, sulla base del quale deciderà se e con chi aggregare le forze per raggiungere l’obiettivo di una città che guardi al futuro con persone motivate e in grado di trasmettere il loro entusiasmo alla città”.

Due passi avanti e tre indietro, insomma, l’annuncio cittadino di Belluno Protagonista, fronda del Pdl capeggiata da Miche Carbogno. Che con un “vorrei non posso” e un nulla di fatto annuncia la sua discesa in campo.

Share
- Advertisment -

Popolari

8 marzo, Giornata internazionale della Donna. La Cisl ricorda due grandi donne: Tina Anselmi e Tina Merlin

Venerdì 12 marzo alle 18 va in scena sul sito e sui canali social della Cisl Belluno Treviso lo spettacolo online “Alla radice del...

Premio Giorgio Lago, nuovi talenti del giornalismo 2021

Gli studenti delle ultime classi dei licei del Veneto sono invitati a realizzare un articolo indagando il ruolo della cultura nella società di oggi,...

Sabato il gazebo in Piazza dei Martiri per la legge antifascista “Stazzema”

Sarà presente in Piazza dei Martiri dalle 9.00 alle 13.00 di sabato 6 e di sabato 13 marzo nello spazio tra i due bar...

4500 euro dalle Pro Loco bellunesi all’Ulss Dolomiti

La pandemia da Covid -19 ha costretto nell’anno appena trascorso tutte le Pro loco Bellunesi a modificare, o in diversi casi annullare, gli eventi...
Share