13.9 C
Belluno
martedì, Ottobre 27, 2020
Home Arte, Cultura, Spettacoli Appuntamenti "Illustrissimi incontri con l'autore.Il 7 marzo inizia la nuova rassegna culturale al...

“Illustrissimi incontri con l’autore.Il 7 marzo inizia la nuova rassegna culturale al centro Papa Luciani

Dopo la consegna il 3 dicembre scorso del premio internazionale “Il Papa del sorriso”, tra gli altri il riconoscimento è andata al comico di Zelig Gabriele Cirilli, riprende l’attività culturale al Centro Papa Luciani di Santa Giustina (Belluno) che mercoledì 7 marzo alle 20.30 ospiterà la conferenza-concerto del m.° Adriano Bassi, musicologo, che presenterà il suo libro “Fratelli d’Italia. I grandi personaggi del Risorgimento, la musica e l’unità” (ed. Paoline). L’iniziativa è organizzata a conclusione delle celebrazioni per i centocinquant’anni dell’unità d’Italia. Come è noto, nel periodo risorgimentale la musica ha avuto un ruolo importante nell’evoluzione dei costumi, della politica e nella formazione di ideali patriottici tra i giovani. Il libro, attraverso fatti curiosi, notizie poco note o trascurate, vuole documentare proprio questo legame tra la musica e il Risorgimento, soprattutto la funzione della musica popolare negli ambienti politici. Tra i protagonisti del Risorgimento il più famoso è senz?altro Giuseppe Verdi, che con la sua musica seppe infondere nell?animo degli italiani un sottile patriottismo. Ma Verdi non fu l’unico? Anche Mazzini, che aveva una certa passione per la chitarra, traeva ispirazione per i suoi ideali dalla musica. Persino Garibaldi, che possedeva a Caprera un pianoforte a cilindro, amava cantare con la possente voce di baritono. E che dire di Maroncelli, musicista-carbonaro che non riuscì a realizzare la sua passione perché fu arrestato e mandato esule in America. Molto interessanti le pagine dedicate alla ricostruzione dell?inno Fratelli d?Italia di cui l?Autore offre molti elementi per comprendere anche il senso letterario e poetico delle frasi che lo compongono. Nel corso della serata ampio spazio alle esecuzioni al pianoforte del m.° Bassi.   L’AUTORE-ADRIANO BASSI   Giornalista professionista, musicologo e direttore d’orchestra. Nato a Milano, ha conseguito vari diplomi presso il Conservatorio «G. Verdi» di Milano, oltre a quelli di Pianoforte, Composizione e Direzione d’orchestra. Giornalista professionista, collabora con numerose riviste, fra cui Nuova Antologia, fondata da Benedetto Croce. Tiene conferenze di argomento musicologico, storico e filosofico in importanti sedi quali Circolo della Stampa di Milano, Centro Culturale Francese, Goethe Institut. Dirige varie orchestre, fra le quali la Ludwig van Beethoven. Ha collaborato con il Teatro alla Scala e collabora in veste di musicologo con la RAI e con la Radio Vaticana. Tra le sue pubblicazioni: La storia del pianoforte, Mozart a Milano, La storia del bacio.

 

Share
- Advertisment -


Popolari

Scuole superiori, didattica digitale per il 75% degli studenti. Ordinanza regionale in vigore dal 28 ottobre

Il presidente della Regione del Veneto Luca Zaia ha firmato la seguente ordinanza in ossequio al Dpcm del 25 ottobre che non lascia margini...

Forte pioggia e neve a quota 1700 in arrivo tra stasera e domattina

Venezia, 26 ottobre 2020 - Il Meteo regionale del Veneto riferisce che tra il tardo pomeriggio di oggi ed il primo mattino di domani, martedì...

Nuovo Dpcm e scuola. Riunione in Prefettura del Comitato per l’ordine e la sicurezza. Quarantena e contagio, i dati provinciali

Si è tenuta stamane, in videoconferenza, una riunione del Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica, presieduto dal prefetto, Adriana Cogode, alla quale...

Serrande abbassate dopo le 18, l’allarme di Confartigianato. Gaggion: «Penalizzati rispetto alla grande distribuzione»

Tutto chiuso dopo le 18: vale per i bar e i pub, i ristoranti e le pasticcerie. Le disposizioni contenute nel nuovo Dpcm non...
Share