13.9 C
Belluno
domenica, Giugno 20, 2021
Home Prima Pagina Aprono in Nevegal le piste Erte Alte, Erte Basse e Lieta

Aprono in Nevegal le piste Erte Alte, Erte Basse e Lieta

La neve che tanto si è fatta attendere negli ultimi mesi è finalmente scesa anche sul Nevegal, permettendo l’apertura di tre tracciati che arricchiscono l’offerta sciistica del Colle. Le piste Erte Alte, Erte Basse e Lieta aprono per tutti gli appassionati dello sci sulla terrazza delle Dolomiti.

Le nevicate degli ultimi giorni hanno permesso, infatti, alla Nuovi Impianti Sportivi di preparare alla perfezione tre ulteriori tracciati che vanno ad ampliare l’offerta sciistica del Nevegal.

Le piste Erte Alte, Erte Basse e Lieta si aggiungono quindi alle piste già aperte: Coca Bassa, Coca Alta, Campo Scuola e Col dei Pez. Per servire i nuovi tracciati apre inoltre lo skilift Le Erte.

Gli sciatori che vogliono trascorrere le proprie giornate sul Nevegal, circondati dallo splendido panorama che spazia dalle Dolomiti alla pianura veneta, hanno adesso a disposizione una scelta di tracciati più completa e variegata.

Un grande impegno quello della Nuovi Impianti Sportivi per garantire anche in questa stagione così avara di neve un comprensorio moderno e caratterizzato come sempre da un’ottima preparazione dei tracciati. Con l’apertura delle piste Erte Alte, Erte Basse e Lieta le giornate in Nevegal si riempiono di nuove divertenti discese per tutti gli appassionati di sci.

 

Share
- Advertisment -

Popolari

Temporali, vento e grandine da domenica pomeriggio

Venezia, 19 giugno 2021 - Il bollettino emesso dal Centro funzionale decentrato della Protezione Civile del Veneto annuncia, per le prossime ore, tempo instabile in...

Tolti 4,6 miliardi per infrastrutture alle zone deboli. De Menech: «Tentativo di sottrarre risorse alla montagna. Non passerà in Parlamento»

«C'è un tentativo di sottrarre risorse alla montagna, alle aree interne e al sud. Grave il colpo di mano che ha tolto dal decreto...

Pubblicato dalla Regione l’elenco dei maestri artigiani: per Confartigianato Belluno c’è Antonio Da Ronch, restauratore

Antonio Da Ronch, titolare della Adr Restauri di Feltre, è il primo associato di Confartigianato Belluno a essere insignito della qualifica di maestro artigiano...

Malore mortale sotto il Rifugio 7mo Alpini

Belluno, 18 - 06 - 21 - Attorno alle 13.20 il Soccorso alpino di Belluno è stato allertato a seguito della chiamata della gestrice...
Share