13.9 C
Belluno
venerdì, Ottobre 23, 2020
Home Cronaca/Politica Il risveglio del Pdl bellunese: 69 referenti per i 69 Comuni

Il risveglio del Pdl bellunese: 69 referenti per i 69 Comuni

Un referente territoriale per ogni comune della provincia di Belluno. E’ questo l’obiettivo del nuovo Coordinamento provinciale del Pdl che ieri sera si è riunito per la prima volta nella sede di Belluno. “Vogliamo fare rete, diventare il partito del Bellunese e ripartire davvero dal territorio”, affermano Stefano Ghezze e Floriano Pra, rispettivamente coordinatore e vicecoordinatore provinciali del Pdl. “Dobbiamo puntare sulle peculiarità della nostra provincia, che, rispetto alle altre realtà del Veneto, vive una situazione di maggiore difficoltà”, afferma Ghezze. Parla di una provincia “stanca” e “abbandonata” il vice Floriano Pra: “Vogliamo pareggiare il conto con i cittadini della pianura. E’ inutile negarlo: in questi anni la situazione a Belluno è peggiorata più che altrove – afferma Pra, dimenticando che il capoluogo e la provincia sono stati amministrati dall’alleanza Pdl-Lega – . Le differenze con la pianura e con le vicine province autonome si sentono sempre di più e tra la gente c’è sfiducia”. “Dalla sanità al turismo, Belluno deve farsi sentire e ritornare a essere protagonista delle decisioni che la riguardano. Come Pdl siamo pronti a dialogare con le Istituzioni, Regione in primis, e rivendicare i nostri diritti”, prosegue Pra. Ghezze è già al lavoro in vista della prossima tornata amministrativa: “Sono iniziati i primi incontri e presto sapremo fare sintesi”, assicura Ghezze, convinto più che mai che a fare la differenza saranno gli uomini e i programmi”.

Share
- Advertisment -


Popolari

Aperto alla Fiera di Padova il Salone auto e moto d’epoca. Inaugurazione ufficiale venerdì mattina alle 11

Oggi è il giorno di Auto e Moto d’Epoca a Padova. Uno dei più importanti appuntamenti internazionali dedicati ai veicoli storici apre i...

Ordinanza sugli orari di sale slot. Il Tar dà ragione al Comune di Belluno e respinge la richiesta di sospensiva

Nuova vittoria del Comune di Belluno al tribunale amministrativo in materia di gioco d'azzardo: la Terza Sezione del TAR Veneto ha infatti respinto la...

Stefano Bellotto è il nuovo presidente di Adiconsum

Stefano Bellotto è il nuovo presidente di Adiconsum Belluno Treviso, l'Associazione dei consumatori promossa dalla Cisl. 50 anni, trevigiano, residente ad Auronzo di Cadore,...

A Cancia è arrivata la briglia “Sabo dam”. Bortoluzzi: «Entro fine anno l’installazione»

Lavori in dirittura d'arrivo a Borca di Cadore. Nei giorni scorsi è arrivata la struttura componibile della briglia "Sabo dam", l'opera principale dell'imponente lavoro...
Share