13.9 C
Belluno
mercoledì, Dicembre 2, 2020
Home Cronaca/Politica I Giovani democratici di Belluno sostengono la candidatura di Claudia Bettiol alla...

I Giovani democratici di Belluno sostengono la candidatura di Claudia Bettiol alla guida della Città

I Giovani democratici di Belluno si schierano con Claudia Bettiol. 

 “C’è bisogno di chiarezza – recita la nota dei  Giovani Democratici di Belluno – noi abbiamo scelto di schierarci in maniera forte e convinta con Claudia Bettiol.

 

La giunta Prade – prosegue la nota –  ha gestito il Comune come fosse un’azienda ignorando che il primo cittadino dovrebbe essere servitore e non padrone; oltretutto, ha gestito “gli affari” in maniera poco capace, portando la città sull’orlo del fallimento.

Claudia Bettiol

Claudia Bettiol è l’unica che, visti i suoi successi da amministratrice, ha le capacità per risollevare economicamente e socialmente questa città. Non è da sola: alle spalle ha una squadra ampia, giovane e innovatrice formata da tutte le forze di centro-sinistra che hanno creduto, fin dall’inizio, in un concreto progetto di sviluppo per il capoluogo. La disponibilità che ha dimostrato nei nostri confronti e nei confronti dei nostri progetti ci ha dato ancora maggior entusiasmo. Da quando, mesi fa, ci siamo messi al lavoro attorno a delle idee cardine, abbiamo riscontrato una voglia di partecipazione, una voglia di cambiamento, una voglia di Politica che non ci aspettavamo; normalmente, ragazzi come noi, non si aspettano di trovare, all’interno di un partito e da un candidato, un’apertura e una disponibilità tanto grandi come quelle che hanno incontrato i giovani che stanno portando avanti, con noi, le linee guida per il rinnovamento. Siamo felicissimi di vederci, finalmente, protagonisti.

Ringraziamo Claudia, poi, per la coerenza che ha fin dall’inizio dimostrato riguardo alla questione delle primarie che lei ha sempre convintamente difeso e rilanciato. Anche noi crediamo nelle primarie come strumento imprescindibile di confronto con la cittadinanza. Non essendo, però, emerse altre candidature oltre a quella democraticamente espressa dal Partito Democratico, siamo stati felici di constatare che, a Belluno, l’unità del centro-sinistra si è trovata attorno ad una candidatura così autorevole di una donna determinata, capace e intraprendente come Claudia Bettiol. Il treno del rinnovamento è partito – cocnlude la nota dei Giovani democratici di Belluno –  e nessuno lo potrà più fermare. Cambiamo Belluno insieme !”

Share
- Advertisment -

Popolari

Attivato il Piano Neve. Non si registrano criticità. Atteso per venerdì il peggioramento delle condizioni meteo

Si è riunito stamane, in videoconferenza, il Comitato Operativo Viabilità, con la presenza delle Forze dell’Ordine, dei Vigili del Fuoco, della Provincia, del Comune...

Eletto il nuovo Consiglio dell’Ordine dei Medici e Odontoiatri. Trionfa la lista “Facciamo Ordine”. Tre donne le professioniste più votate

La lista “Facciamo Ordine” ha davvero fatto ordine, aggiudicandosi 8 seggi su 9 nel nuovo consiglio dell’Ordine dei Medici e degli Odontoiatri della provincia...

Programmazione eventi 2021. Comunicazione al Comune di Belluno entro il 21 dicembre per enti e associazioni

Enti e associazioni interessati ad organizzare un evento sul territorio del capoluogo nel corso del 2021 hanno tempo fino alle ore 12.00 di lunedì...

Poste italiane. Conte: “Siete un avamposto delle istituzioni sul territorio”. In provincia di Belluno 230 impiegati e portalettere

Il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, ha inviato un messaggio di ringraziamento alle lavoratrici e ai lavoratori di Poste Italiane, per l'impegno profuso durante...
Share