13.9 C
Belluno
venerdì, Ottobre 30, 2020
Home Cronaca/Politica La direzione Ulss di Belluno valuta le ulteriori azioni a carico del...

La direzione Ulss di Belluno valuta le ulteriori azioni a carico del dottor Dalle Mule, primario di Pieve di Cadore

“In data odierna l’ULSS n.1 di Belluno ha recepito il provvedimento del GIP di Belluno che dispone nei confronti del Dottor Jacopo Dalle Mule, Direttore della U.O. di Cardiologia di Pieve di Cadore, la misura cautelare del divieto di dimora in Pieve di Cadore e la sospensione dall’esercizio del pubblico ufficio o servizio di sanitario cardiologo presso l’ULSS n.1 di Belluno”.  Lo comunica in una nota la Direzione dell’Ulss n.1 di Belluno. 

“Questo provvedimento fa seguito all’avvio delle indagini da parte dell’Autorità Giudiziaria nei confronti del Dottor Dalle Mule, avvenuta nel settembre 2011 per le ipotesi di reato di peculato, truffa aggravata e interruzione di pubblico servizio.

L’Azienda già da luglio scorso, sulla scorta  di segnalazioni pervenute da parte di utenti e di personale interno relativamente all’operato del Dottor Dalle Mule, aveva opportunamente informato l’Autorità Giudiziaria che ha, quindi, avviato le indagini di merito.

Oltre a questa iniziativa l’Azienda aveva dato corso ai dovuti procedimenti  disciplinari.

In questo momento – si legge nella nota della direzione Ulss n.1 di Belluno –  il nostro impegno è quello di garantire la continuità e la qualità del servizio presso la cardiologia dell’Ospedale di Pieve di Cadore, per evitare disagi di qualsiasi genere agli utenti.

Nell’immediato futuro si valuteranno, anche a fronte degli sviluppi giudiziari, le ulteriori  iniziative da assumere nei confronti del Dottor Dalle Mule”.

Share
- Advertisment -


Popolari

L’Alto Adige si adegua. Sabato scatta il coprifuoco anche per loro

Chi aveva programmato la cena sabato sera dai vicini in Alto Adige, dovrà rinviare. Il governatore Kompatscher ha stabilito che dal 31 ottobre anche...

Ancora i ladri d’oro in azione, tre furti nel Feltrino

Tre furti denunciati ai carabinieri nella giornata odierna nel Feltrino. Tutti e tre gli episodi sono successi ieri sera con le consuete modalità (effrazioni...

Nuovo sfregio ai fiocchi rosa dell’Ados in piazza dei Martiri

Ancora vandali in azione in Piazza dei Martiri a Belluno. E' la seconda volta da quando sono stati installati per le celebrazioni dell'Ottobre in...

Le “Puttane” di Maria Giovanna Maglie in libreria, per conoscere il sesso a pagamento senza ipocrisie. Dai bordelli sumeri, a Santa Teodora, da internet,...

In Italia mediamente 16 milioni di uomini ogni anno pagano per il sesso e il 70% ha famiglia ed è sposato. Tra questi 1.596.992...
Share