13.9 C
Belluno
domenica, Novembre 1, 2020
Home Cronaca/Politica Capodanno in piazza * intervento del consigliere Roberto de Moliner (Pd)

Capodanno in piazza * intervento del consigliere Roberto de Moliner (Pd)

Roberto De Moliner

Una città spenta, è questo che sarà Belluno durante le feste natalizie, purtroppo l’esatta,copia di come   l’attuale Amministrazione Comunale in questi cinque anni di governo la ha ridotta. Credo che la reale situazione di una cattiva amministrazione si evidenzi dapprima con l’ordinaza sulla musica a cui è seguita la vicenda delle luminarie e, ciliegina sulla torta, il  capannone di capodanno.  L’impossibilità di pagare mille Euro di SIAE per consentire un po’  di musica e al coperto  per un capoluogo di Provincia come Belluno lo è, fa  capire esattamente quale sia lo stato delle casse comunali . Certo come cittadino non posso che sottolineare il mio rammarico di come le cose in questi anni sono andate deteriorandosi , fino a giungere a questo livello economico, nella vicenda non posso che esprime la mia solidarietà e un il mio grazie comunque all’Assessore Reolon che come sempre ci ha creduto ma di fronte allo sconquasso delle casse comunali ha dovuto arrendersi. Come Consigliere Comunale invece non accetto  questa situazioni, credo che i miei concittadini debbano poter passare l’ultimo dell’anno in piazza sotto un capannone, in un ambiente raccolto che stimoli la socializzazione e li faccia sentire una comunità. Per questo, come abbiamo fatto altre volte , propongo ai colleghi i Consiglieri Comunali di rinunciare al gettone di presenza del prossimo Consiglio Comunale convocato per il 22 dicembre per devolverlo per il tendone in piazza, e se i soldi non saranno sufficienti, Presidente del Consiglio Comunale e Assessori ,se condividono l’idea , mettino  la rimanenza per poter fare questo regalo di fine anno ai nostri concittadini che sinceramente, vista la situazione economica, meritano di trascorrere un momento di serenità in un luogo adeguato al riparo dalle intemperie,  e se proprio  vorranno guardare le stelle, lo potranno comunque fare, uscendo dal capannone magari assieme al Sidaco Prade, visto che a lui piace tanto festeggiare all’aperto.

 

Roberto De Moliner                     Consigliere Comunale            L’ULIVO-PARTITO DEMOCRATICO

Share
- Advertisment -


Popolari

Escursionista in gravi condizioni, ruzzolato per 200 metri

Taibon Agordino (BL), 31 - 10 - 20   Attorno alle 14 la Centrale del Suem è stata allertata da due escursionisti che avevano perso...

Nasce Gusto in Scena, il periodico di Lucia e Marcello

Dove tutto è alta qualità, sono le idee e i valori storico-culturali delle scelte a creare la differenza. Nasce su queste basi "Gusto in...

Artigiani preoccupati dallo spettro di un nuovo lockdown. Scarzanella: «Garantiamo la prosecuzione delle attività alle imprese che rispettano le regole»

«Gli artigiani, a questo punto, tremano. Abbiamo paura di un nuovo lockdown e siamo in balia dell'incertezza che ne deriverà. Più di qualcuno potrebbe...

Sovracanoni idrici. De Menech: “Belluno rischia di perdere milioni di euro a causa di una proposta di legge di Forza Italia a favore dei...

Roma, 31 ottobre 2020   «Un danno enorme per le amministrazioni locali. La Provincia di Belluno rischia di perdere milioni di euro». Il deputato bellunese...
Share