13.9 C
Belluno
giovedì, Ottobre 22, 2020
Home Arte, Cultura, Spettacoli Il blues scalda l'inverno: Papa George mercoledì sera all'Osteria al Ponte

Il blues scalda l’inverno: Papa George mercoledì sera all’Osteria al Ponte

Degustandomusica. Mercoledì 14 dicembre dalle ore 21 all’Osteria Al Ponte di Belluno (Borgo Pra) appuntamento con il blues di Papa George. Che è stato definito dalla stampa britannica uno dei piú importanti artisti blues inglesi e per questo gli sono state dedicate numerose copertine su prestigiosi rotocalchi musicali inglesi. Il suo sound è imbottito di tutto lo spirito del profondo Sud americano ma, allo stesso tempo, comunica un tono fresco e contemporaneo. Lo straordinario risultato di questa “miscela” l’ha portato nei clubs e festivals più importanti d’Europa e degli USA. Per Papa George il blues è “un’espressione spirituale”. Dopo oltre trent’anni di carriera e numerosi dischi e dvd all’attivo la sua passione di suonare e cantare in concerto in diretto contatto con i suoi ascoltatori non è mai diminuita. Di recente è stato proposto per farlo entrare nella prestigiosa ” Blues Hall of Fame”. Si esibirà con due grandi musicisti italiani Vincenzo Barattin alla batteria e Gigi Todesca al basso. Mercoledì sera all’Osteria al Ponte, per ascoltare, come di tradizione, del buon blues e degustare ottimi vini.

 

Share
- Advertisment -


Popolari

Aperto alla Fiera di Padova il Salone auto e moto d’epoca. Inaugurazione ufficiale venerdì mattina alle 11

Oggi è il giorno di Auto e Moto d’Epoca a Padova. Uno dei più importanti appuntamenti internazionali dedicati ai veicoli storici apre i...

Ordinanza sugli orari di sale slot. Il Tar dà ragione al Comune di Belluno e respinge la richiesta di sospensiva

Nuova vittoria del Comune di Belluno al tribunale amministrativo in materia di gioco d'azzardo: la Terza Sezione del TAR Veneto ha infatti respinto la...

Stefano Bellotto è il nuovo presidente di Adiconsum

Stefano Bellotto è il nuovo presidente di Adiconsum Belluno Treviso, l'Associazione dei consumatori promossa dalla Cisl. 50 anni, trevigiano, residente ad Auronzo di Cadore,...

A Cancia è arrivata la briglia “Sabo dam”. Bortoluzzi: «Entro fine anno l’installazione»

Lavori in dirittura d'arrivo a Borca di Cadore. Nei giorni scorsi è arrivata la struttura componibile della briglia "Sabo dam", l'opera principale dell'imponente lavoro...
Share