13.9 C
Belluno
martedì, Ottobre 27, 2020
Home Arte, Cultura, Spettacoli Appuntamenti C'è vita tra le rocce e i minerali: Venerdì la conferenza a...

C’è vita tra le rocce e i minerali: Venerdì la conferenza a Ponte nelle Alpi

Le rocce e i minerali possono apparire freddi e lontanissimi dal nostro concetto di vita, ma sono composti degli stessi elementi di cui siamo fatti anche noi esseri viventi. Non solo, ma molti degli stessi minerali osservabili nelle rocce si riscontrano pressoché uguali nelle strutture biologiche. Nate da radici comuni e comunanze di elementi di cui spesso non siamo a conoscenza, le relazioni tra mondo minerale e animale e il ruolo fondamentale dei minerali nello sviluppo dell’incredibile varietà di forme viventi sulla Terra sono il tema della conferenza “Biominerali: le pietre della vita” che il Gruppo divulgazione scientifica Dolomiti e l’associazione Gryphos organizzano venerdì 16 dicembre alle 20.30 a Ponte nelle Alpi. Nel corso della serata il geologo Manolo Piat, segretario del GDS, metterà in luce gli elementi comuni che legano rocce e minerali con le forme di vita, attraverso un percorso che ripercorrerà la storia della Terra, alla ricerca degli elementi chimici che costituiscono allo stesso momento la superficie solida del nostro pianeta e la materia di cui sono fatti gli esseri viventi. “Biominerali: le pietre della vita” si tiene venerdì 16 dicembre alle 20.30 nella sede di Gryphos, in Viale Cadore 29/D a Ponte nelle Alpi. L’ingresso è libero. Per ulteriori informazioni potete contattare l’associazione attraverso facebook, alla mail gryphos@libero.it oppure allo 0437 847528. Cos’è GDS – Gruppo divulgazione scientifica Il GDS DOLOMITI “E. Fermi”, Gruppo Divulgazione Scientifica, è un’associazione no profit con sede a Belluno, il cui obiettivo è la diffusione gratuita della conoscenza scientifica. GDS si prefigge di offrire alla popolazione locale l’opportunità di confrontarsi con le tematiche scientifiche in una sorta di “invito alla comunicazione”, una condivisione di quel patrimonio di conoscenze che può esplicarsi soltanto attraverso la partecipazione collettiva. In particolare, pur avendo un orizzonte più ampio, questo progetto trova la sua naturale collocazione a Belluno, una terra in cui la richiesta di cultura è pressante, ma spesso difficile da soddisfare anche a causa della distanza dai grandi centri intellettuali tradizionali. GDS – Gruppo Divulgazione scientifica, è anche in internet e su facebook

Share
- Advertisment -


Popolari

Concorso per geometra e per vigile al Comune di Pedavena

È indetto un concorso pubblico per l'assunzione a tempo indeterminato e pieno di un istruttore tecnico categoria C1 presso l’Area Tecnica del Comune di...

In corso di attivazione l’ospedale di Comunità di Agordo

Al via l’attivazione di un “Ospedale di Comunità” all’interno del presidio di Agordo. L’Ulss Dolomiti sta predisponendo in questi giorni il nuovo piano di emergenza...

Annullata l’ex tempore di scultura su legno

Annullata l'Ex Tempore di scultura su legno. Il Consorzio Belluno Centro Storico, preso atto dei cambiamenti dell'ultima settimana relativi all'emergenza sanitaria, fa sapere di...

Nessuna violazione al codice deontologico. Archiviata l’accusa di Gidoni al direttore di Bellunopress

Il Consiglio di Disciplina Territoriale dell'Ordine dei Giornalisti del Veneto, nella riunione del 16 luglio 2020, delibera "il non doversi procedere per il presente...
Share