13.9 C
Belluno
giovedì, Ottobre 22, 2020
Home Cronaca/Politica Bim Gsp e Consorzio Bim. Angelo Levis: “ Il Consorzio Bim è...

Bim Gsp e Consorzio Bim. Angelo Levis: “ Il Consorzio Bim è composto dagli stessi Comuni che compongono Bim Gsp e Bim Infrastrutture. Sempre gli stessi enti in un complesso di scatole cinesi”

Angelo Levis

Per l’I.D.V. ci sono due temi importanti da affrontare con i cittadini. Il primo riguarda le nomine all’interno di Bim G.S.P. Secondo I.D.V. non è più tempo di logiche spartitorie anche se tecniche ed è necessario che la scelta sia trasparente. Perché la scelta non avviene facendo partecipare e valutando una pluralità di curriculum, attraverso un bando pubblico? La competenza personale a gestire una società per azioni in profonda crisi economica e sull’orlo del baratro deve essere il principale requisito richiesto a questi tecnici. E l’impegno dovrà essere totale ed esclusivo, 24 ore su 24. Un incarico dato a un professionista che continuerà a svolgere la propria professione almeno per la metà della giornata comprometterebbe il salvataggio, sia in termini di tempo dedicabile a risolvere i problemi societari sia per tutta una serie di relazioni e clientelismi che si potrebbero ricreare. Il secondo tema riguarda il Consorzio Bim. Si tratta di un ente che provvede esclusivamente a ripartire sul territorio gli introiti dei sovraccanoni idrici non può che finire la gestione in attivo, o quantomeno in pareggio. Quale rappresentante di I.D.V. ho evidenziato che in questa fase in cui G.S.P. si trova in profondo rosso il Consorzio deve intervenire con le proprie liquidità. D’altro canto I.D.V. sta preparando un esposto alla Corte dei Conti affinché vengano individuate responsabilità e responsabili della situazione creatasi. Ricordo che il Consorzio è composto dagli stessi comuni che compongono G.S.P. e Bim Infrastrutture. Sempre gli stessi enti in un complesso di scatole cinesi. Quindi chi può girare i soldi del Consorzio su G.S.P. sono i sindaci dei nostri comuni. Cari cittadini chiedete risposte ai sindaci anche su posizioni intraprese in seno a questi enti senza valutare simpatie o antipatie personali, le pacche sulle spalle ma considerando solo i fatti concreti. Insomma un altro modo di far politica.

Angelo Levis – I.D.V. Belluno

Share
- Advertisment -


Popolari

Aperto alla Fiera di Padova il Salone auto e moto d’epoca. Inaugurazione ufficiale venerdì mattina alle 11

Oggi è il giorno di Auto e Moto d’Epoca a Padova. Uno dei più importanti appuntamenti internazionali dedicati ai veicoli storici apre i...

Ordinanza sugli orari di sale slot. Il Tar dà ragione al Comune di Belluno e respinge la richiesta di sospensiva

Nuova vittoria del Comune di Belluno al tribunale amministrativo in materia di gioco d'azzardo: la Terza Sezione del TAR Veneto ha infatti respinto la...

Stefano Bellotto è il nuovo presidente di Adiconsum

Stefano Bellotto è il nuovo presidente di Adiconsum Belluno Treviso, l'Associazione dei consumatori promossa dalla Cisl. 50 anni, trevigiano, residente ad Auronzo di Cadore,...

A Cancia è arrivata la briglia “Sabo dam”. Bortoluzzi: «Entro fine anno l’installazione»

Lavori in dirittura d'arrivo a Borca di Cadore. Nei giorni scorsi è arrivata la struttura componibile della briglia "Sabo dam", l'opera principale dell'imponente lavoro...
Share