13.9 C
Belluno
lunedì, Luglio 22, 2024
HomeCronaca/PoliticaPaniz cambia rotta: "Berlusconi lasci e passi la mano: ha portato una...

Paniz cambia rotta: “Berlusconi lasci e passi la mano: ha portato una commistione tra pubblico e privato”

Ha difeso l’indifendibile con la favola della buona fede del premier quando riteneva che la bella Ruby fosse effettivamente nipote di Mubarak. Ha redatto il testo di legge per sottrarre il premier ai Tribunali legando le mani ai giudici col legittimo impedimento. Ma ora il vento sta cambiando direzione. E il fedelissimo di Silvio Berlusconi, l’onorevole Maurizio Paniz, prende le distanze dal premier, accusandolo d’aver sbagliato ”a portare una commistione fra pubblico e privato”  e in un’intervista al sito “Il nordest.eu” candida Gianni Letta alla guida di un governo del centrodestra che traghetti il Paese alle elezioni del 2013. Paniz esclude peraltro che Berlusconi possa essere nuovamente candidabile nel 2013. (Fonte: Ansa)

- Advertisment -

Popolari