13.9 C
Belluno
mercoledì, Ottobre 21, 2020
Home Lavoro, Economia, Turismo Una cooperativa regionale per la sicurezza degli impianti sciistici

Una cooperativa regionale per la sicurezza degli impianti sciistici

Anef Veneto – Associazione Nazionale Esercenti Funiviari, in collaborazione con Reviviscar, la Società di servizi di Confindustria Belluno Dolomiti, ha deciso di aumentare la sicurezza dei propri impianti sostenendo la costituzione della nuova Associazione cooperativa regionale degli addetti alla sicurezza dell’area sciabile attrezzata e al soccorso sulle piste. I membri della neonata associazione “Dolomiti Soccorso Piste” sono infatti i partecipanti, abilitati, delle scorse edizioni del Corso di formazione per addetti al soccorso sulle piste da sci organizzato da Reviviscar e finanziato dalla Regione Veneto, che proprio in questi giorni sta raccogliendo le nuove adesioni. La legge Regionale n.21 del 2008 stabilisce che negli impianti sciistici sia garantita la sicurezza agli utenti che ne usufruiscono. la suddetta norma il gestore deve assicurare in modo adeguato e tempestivo soccorso e trasporto degli infortunati lungo le piste, in luoghi accessibili dai più vicini centri di assistenza sanitaria o di pronto soccorso. A questo scopo i proprietari degli impianti hanno istituito un apposito servizio di soccorso, dotato di necessarie attrezzature e sempre attivo durante l’apertura al pubblico delle piste. Gli addetti vengono formati attraverso i corsi istituiti dalla Regione del Veneto tenuti da Reviviscar, che si avvalgono del fondamentale apporto di docenti ed esperti del Corpo Forestale dello Stato, del Collegio regionale dei maestri di sci, dell’ARPAV e della Croce rossa italiana. A mantenere alto il livello di qualità del servizio, grazie anche all’esperienza accumulata, si aggiunge la nuova Associazione Regionale Cooperativa Dolomiti Soccorso Piste, una struttura idonea ed efficiente che Anef Veneto ha fortemente voluto e che va iscriversi in quella promozione dell’accoglienza turistica che il Veneto, e le Dolomiti bellunesi in particolare, hanno indicato come fattore chiave per incrementare lo sviluppo dell’economia di montagna.

Share
- Advertisment -


Popolari

Ricercato in tutta Europa: arrestato dalla Polizia di Stato nella stazione ferroviaria di Belluno

La Polizia Ferroviaria di Belluno, nel corso dei servizi per la prevenzione e la repressione dei reati in ambito ferroviario, ha arrestato di un...

Traffico. Legambiente: Padova e Venezia tra le peggiori 10 città europee per costi pro capite connessi all’inquinamento atmosferico

I costi dell'inquinamento dell'aria connessi all'alto numero di automobili in circolazione e alla carenza del trasporto pubblico incidono sul portafoglio degli italiani più che...

Alpago. Peterle: per scuole e turismo i maggiori introiti dei parcheggi e dal contributo per la fusione dei Comuni

Buone notizie per le casse del Comune di Alpago, rese note in questi giorni in concomitanza con l’assestamento di bilancio approvato nell’ultima seduta del...

Nuovo DPCM: a Longarone Fiere si sta pensando al Forum della Gelateria in digitale

Longarone Fiere informa a malincuore che, a causa del recente Dpcm del 18 ottobre 2020 che sospende tutte le attività congressuali e convegnistiche, anche...
Share