13.9 C
Belluno
sabato, Ottobre 31, 2020
Home Arte, Cultura, Spettacoli "Luminosa signora", lettera veneziana d'amore e d'eresia. L'ultimo libro di Alfonso Lentini

“Luminosa signora”, lettera veneziana d’amore e d’eresia. L’ultimo libro di Alfonso Lentini

Una Venezia ricca di fascino e una donna misteriosa sono al centro del nuovo lavoro di Alfonso Lentini, intitolato Luminosa signora. Lettera veneziana d’amore e d’eresia (pp. 120, euro 8) e inserito da Mauro Pagliai Editore nella collana «Biblioteca di Letteratura» fondata da Enzo Siciliano.  L’opera, arricchita da una postfazione di Antonio Pane, ha l’apparenza di una lettera d’amore concitata, fluviale e urgente che viaggia tra una dimensione sospesa e irreale ed una fortemente terrena.
Una scrittura sospesa e friabile: volante come la luminosa signora cui è rivolta, eppure ancorata a una dimensione fortemente terrena e sensuale. Sullo sfondo di una Venezia travestita da fantasmagorica “città d’acqua”, un uomo ferito da un proiettile giunto chissà da dove. Un padre che perde la ragione per averla troppo sfregata sulla superficie dei suoi sogni. Un “suonatore di silenzio” che incanta il pubblico zittendo di colpo la sua orchestra. E una casa (“costruita dagli ebrei nel Cinquecento”) che si allarga e si restringe come la cassa di una fisarmonica.
La destinataria della “lettera” è una figura fascinosa quanto sfuggente, forse reale o forse sbucata da un sogno, ma in ogni caso, come un ologramma o una creatura aliena, insensibile alle parole (e ai sentimenti) del suo interlocutore (evocando in questo la Luna leopardiana del Canto notturno: lontana e silenziosa, ma forse custode di verità precluse agli umani). Accolta nella terna dei finalisti alla sesta edizione del Premio Logos presieduto da Walter Mauro, questa nuova prova narrativa di Alfonso Lentini si misura, per vie oblique e allusive, con alcuni temi forti del nostro tempo come la perdita del senso, le trappole della memoria e della scrittura, lo smarrimento di una generazione che voleva cambiare il mondo (tema quest’ultimo riverberato dalla malinconica chiusa che ci conduce nell’isola veneziana di San Servolo, sede fino agli anni Settanta di un manicomio la cui antica struttura ospita oggi il cosiddetto Museo della Follia). Come acquistare Luminosa signora: Il libro, che costa solo 8 euro, ha una distribuzione nazionale (a Belluno, ad esempio, è già disponibile nella libreria Tarantola), ma si sa che la piccola editoria ha difficile accesso nei normali circuiti di vendita. Perciò, se non lo trovate in libreria, potete chiedere a un commesso gentile di ordinarlo appositamente per voi.
In ogni caso potete sempre acquistare il volume direttamente e comodamente da casa via internet attraverso uno di questi link:
http://www.mauropagliai.it:80/asp/sl.asp?id=5449
http://www.bol.it/libri/Luminosa-signora.-Lettera/Alfonso-Lentini/ea978885640161/
http://www.libreriauniversitaria.it/luminosa-signora-lettera-veneziana-amore/libro/9788856401615
Le spese di spedizione sono in parte compensate dagli sconti, perciò la cifra che spenderete utilizzando internet rimane comunque irrisoria.

Share
- Advertisment -


Popolari

Nuovo rilevatore di velocità a Levego. Sarà in funzione 24 ore su 24 da domenica I° novembre

Entrerà in funzione domenica 1 novembre il nuovo rivelatore di velocità a Levego, lungo la Strada Provinciale 1 della Sinistra Piave. «Il nuovo apparecchio consente...

L’anno dello sciacallo dorato. Una coppia con tre cuccioli vive in Comelico

Ora è certo, in Comelico c’è lo sciacallo dorato. Le immagini di una coppia con tre cuccioli di circa 6 mesi sono state catturate...

Ronce 2020. Gimmy Dal Farra: “Progetti pronti per i finanziamenti, si parta al più presto”

L'associazione Belluno Alpina accoglie con soddisfazione i primi interventi concreti sul territorio del comprensorio Quantin-Nevegal-Ronce-Valmorel: "Con i fondi Vaia è stato asfaltato il primo...

Banda larga. Interrogazione di De Menech al ministero dell’Innovazione per sollecitare l’attivazione delle linee veloci

Roma, 30 ottobre 2020 _ Il deputato bellunese Roger De Menech ha presentato oggi un'interrogazione al ministro dell'Innovazione e digitalizzazione per sapere quali azioni...
Share