13.9 C
Belluno
giovedì, Ottobre 29, 2020
Home Cronaca/Politica Dallo studio della Datamonitor emerge un alto grado di efficienza...

Dallo studio della Datamonitor emerge un alto grado di efficienza di Palazzo Piloni. Bottacin: «Grazie a tutta la struttura»

In riferimento allo studio di Monitorprovincia di Datamonitor (gruppo B.S.E. Holding S.p.A.), che ha posto la Provincia di Belluno al terzo posto assoluto per grado di efficienza, il capo di Palazzo Piloni, Gianpaolo Bottacin, intende ringraziare la struttura dell’Ente.
«Se i cittadini di Belluno hanno espresso un simile gradimento nei confronti dei servizi che la Provincia offre loro, il merito va soprattutto ai dipendenti che quotidianamente si impegnano per garantire risposte e soluzioni ai problemi che gli stessi cittadini manifestano. Al pari, questo significa anche che la stessa Amministrazione funziona – ha commentato Bottacin – . Ecco perché rivolgo all’intera struttura che compone l’organico di Palazzo Piloni il più sincero ringraziamento: si è raggiunto un risultato di cui tutti dobbiamo essere orgogliosi e che ci spingerà a voler mantenere alto il nostro standard qualitativo».

Share
- Advertisment -


Popolari

Questo non è amore. Campagna della polizia contro la violenza sulle donne

Il 25 novembre prossimo si celebra, come ogni anno, la giornata internazionale contro la violenza sulle donne. Su tale fenomeno la Polizia di Stato, con...

Commercio Virtuoso apre ai commercianti di Belluno

Commercio Virtuoso, il marketplace italiano nato a sostegno delle attività locali, apre le iscrizioni per produttori e negozianti in nuove città in Veneto, tra...

Sintomi del nuovo coronavirus e chi è il contatto stretto di un positivo

#corononavirus. Quali sono i sintomi del nuovo coronavirus? Come altre malattie respiratorie, il nuovo coronavirus può causare sintomi lievi come raffreddore, mal di gola, tosse...

La collezione di vetri veneziani Nasci – Franzoia alla Galleria Rizzarda di Feltre

  Alla Galleria d'Arte moderna "Carlo Rizzarda" di Feltre il 19 dicembre 2020 l'intrigante connubio di forza e fragilità dei preziosi vetri d’autore della Collezione...
Share