13.9 C
Belluno
venerdì, Ottobre 30, 2020
Home Cronaca/Politica Contributi regionali “Buono Libri” e “Buono Scuola”. L’assessore De Gan: «Un segnale...

Contributi regionali “Buono Libri” e “Buono Scuola”. L’assessore De Gan: «Un segnale importante, specie alla luce dei tagli al bilancio»

Stefano De Gan assessore provinciale

La Regione del Veneto ha stanziato anche per quest’anno i contributi per il “Buono Libri” (per l’anno scolastico 2011-2012) ed il “Buono Scuola” (per l’anno scolastico 2010-2011), riferiti alla scorsa annata scolastica. Stefano De Gan, assessore della Provincia di Belluno all’Istruzione: «Un segnale importante per le famiglie meno abbienti, un aiuto insperato visti i tagli subiti dal bilancio».
«In tempi di crisi e di tagli ai contributi, credo che il mantenimento del “Buono Libri e del “Buono Scuola a favore dei Veneti sia un’azione concreta di aiuto alle nostre famiglie». Così l’assessore De Gan, che ringrazia la Regione Veneto e lo stesso governatore Luca Zaia per aver concesso anche quest’anno la possibilità di un sostegno alle famiglie degli alunni di qualsiasi livello scolastico (università escluse).
«Sono previsti contributi a seconda delle diverse fasce di reddito, per alcune tipologie di spese sostenute – ha spiegato l’assessore – . Sull’ammissibilità, le tipologie ed i tempi per le domande, è sufficiente consultare il sito www.regione.veneto.it/istruzione, o telefonare al numero verde 800 177 707, oppure recarsi all’ufficio di relazioni con il pubblico, in via Caffi a Belluno».

Share
- Advertisment -


Popolari

Denunciati dalla polizia 5 italiani per truffa. Bottino da 5.790 euro

L’altro ieri la Squadra Mobile di Belluno ha denunciato all’Autorità Giudiziaria 5 persone per truffa in concorso. Si tratta di soggetti italiani residenti parte...

Furto in un deposito di Ponte nelle Alpi. Rubate sigarette per 80mila euro

Ponte nelle Alpi, 30 ottobre 2020 - Ammonta a 80mila euro il valore degli scatoloni di sigarette di varie marche rubati ieri sera nel...

Inaugurato oggi l’Eurobrico a Ponte nelle Alpi

Duemilacinquecento metri quadrati, dall'utensileria all'edilizia, passando per idraulica e arredo giardino, mobili e accessori legati alla sfera dell'auto, casalinghi e arredo casa, fino all'abbigliamento...

Cosmetica Green: un mercato da 50mld di euro l’anno. Millennial e Gen Z i consumatori più attivi

Al giorno d’oggi si presta sempre più attenzione a temi come l’ecologia e la sostenibilità. Sempre più consumatori si avvicinano alla cosmetica green, preferendo...
Share