13.9 C
Belluno
domenica, Ottobre 25, 2020
Home Arte, Cultura, Spettacoli Appuntamenti Sabato a Treviso la finalissima di "Bella di Marca" con un ricco...

Sabato a Treviso la finalissima di “Bella di Marca” con un ricco carnet di spettacoli

Bellezza, eleganza, musica e danza. La finalissima di Bella di Marca, in programma sabato 17 settembre in Piazza dei Signori a Treviso, vanterà un programma mai così ricco nella storia del concorso. Le tre uscite delle aspiranti reginette, che sfileranno in passerella in abito casual, abito elegante e costume da bagno per aggiudicarsi la vittoria dell’edizione 2011, saranno precedute dallo spettacolo “Aspettando Bella di Marca” a cura dell’associazione Veneto Danza e Sport, che proporrà dalle 20.30 sul palco di Piazza dei Signori il musical “Danzando nel tempo”.
Al termine dello show, quindi alle 21.00 circa, Claudio De Stefani presenterà la gara che decreterà chi raccoglierà da Eva Chiesa il testimone di volto ufficiale del concorso. A inframezzare le uscite delle 24 finaliste ci saranno i balletti delle scuole di danza vittoriesi Frenesy e K & S e le performance dal vivo di quattro cantanti protagonisti del Festival delle Voci nuove che si è svolto in primavera a Vittorio Veneto: Francesca Costella, Angelica Ambrosi, Simone Inguanta e Jessica Cao. Il programma della finale comprende anche due sfilate di moda in collaborazione con Donatella Abbigliamento di Conegliano e Atelier Fabio Gritti di Carità di Villorba. E non mancheranno altre sorprese.
Per rimanere aggiornati sulle attività di “Bella di Marca” e seguire in tempo reale il cammino verso la finale di Treviso è sufficiente consultare il sito web ufficiale www.belladimarca.it e la pagina Facebook del concorso, dove gli “amici” già iscritti hanno da poco superato quota mille.

 

Share
- Advertisment -


Popolari

Nasce a Ponte nelle Alpi il nuovo ambulatorio di Medicina generale che riunirà 5 medici

Un'unica sede per riunire tutti i medici di Ponte nelle Alpi: sta per nascere il nuovo ambulatorio di Medicina generale, finalizzato a offrire alla...

Rispettiamo le regole. L’appello del presidente della Provincia Roberto Padrin

In questo momento dobbiamo essere tutti responsabili. I numeri dei contagi e l'aumento dei ricoveri ospedalieri ci obbligano a comportamenti rispettosi delle regole. Dobbiamo...

Findomestic addebita a un omonimo la rata del finanziamento. Brumurelli (Associazione Io mi tutelo): “In 15 giorni abbiamo chiarito il caso con la banca...

Vedersi addebitare ogni mese delle rate di una cinquantina di euro senza sapere il perché non dev’essere piacevole. E’ successo in un Comune della Valbelluna...

Agricoltura di montagna. Dorfmann: aumenta il livello di protezione, maggiori aiuti alle aziende costituite da giovani

Si è chiusa con il voto di approvazione di ieri sera la quattro giorni che al Parlamento Europeo ha visto in discussione uno dei...
Share