13.9 C
Belluno
sabato, Ottobre 24, 2020
Home Arte, Cultura, Spettacoli Appuntamenti Gruppo di lettura su libri di Leonardo Sciascia e Elio Vittorini

Gruppo di lettura su libri di Leonardo Sciascia e Elio Vittorini

Riprende l’attività del gruppo di lettura. A condurlo sarà ora Annarita Capraro. I libri proposti dei grandi autori siciliani Leonardo Sciascia e Elio Vittorini, saranno rispettivamente “A ciascuno il suo” e “Conversazione in Sicilia”. Gli incontri si svolgeranno tutti di martedì a partire dalle ore 18.00 nei giorni 6, 13 e 20 settembre; 11, 18, 25 ottobre, 8 e 15 novembre presso la sala Eliseo Dal Pont “Bianchi”. La partecipazione è libera e aperta a tutti coloro che sono interessati a condividere e commentare opere della letteratura narrativa italiana. Teatro delle vicende di “A ciascuno il suo” del 1966, il primo libro che sarà trattato dal gruppo, è un paese dell’entroterra siciliano dove, a seguito di una lettera anonima, al termine di una giornata di caccia vengono uccisi il medico e il farmacista. Ci troviamo di fronte a un classico duplice delitto di mafia, che si trasforma in giallo in piena regola, anche se ad occuparsi delle indagini è un professore di Liceo, che procede seguendo una propria logica fatta di indizi e deduzioni personali. Amara e quasi ironica la conclusione del romanzo, che indurrà il lettore a chiedersi se la ricerca della verità e il senso di giustizia possano procedere congiuntamente o siano destinati ad essere due aspetti della realtà separati e ben distinti. Per ogni info rivolgersi in Biblioteca o al tel. 0437948093 o biblioteca@comune.belluno.it

Share
- Advertisment -


Popolari

Nasce a Ponte nelle Alpi il nuovo ambulatorio di Medicina generale che riunirà 5 medici

Un'unica sede per riunire tutti i medici di Ponte nelle Alpi: sta per nascere il nuovo ambulatorio di Medicina generale, finalizzato a offrire alla...

Rispettiamo le regole. L’appello del presidente della Provincia Roberto Padrin

In questo momento dobbiamo essere tutti responsabili. I numeri dei contagi e l'aumento dei ricoveri ospedalieri ci obbligano a comportamenti rispettosi delle regole. Dobbiamo...

Findomestic addebita a un omonimo la rata del finanziamento. Brumurelli (Associazione Io mi tutelo): “In 15 giorni abbiamo chiarito il caso con la banca...

Vedersi addebitare ogni mese delle rate di una cinquantina di euro senza sapere il perché non dev’essere piacevole. E’ successo in un Comune della Valbelluna...

Agricoltura di montagna. Dorfmann: aumenta il livello di protezione, maggiori aiuti alle aziende costituite da giovani

Si è chiusa con il voto di approvazione di ieri sera la quattro giorni che al Parlamento Europeo ha visto in discussione uno dei...
Share