13.9 C
Belluno
venerdì, Ottobre 23, 2020
Home Cronaca/Politica Ser.Sa. Irma Visalli. "Basta con i giochetti di potere della giunta Prade...

Ser.Sa. Irma Visalli. “Basta con i giochetti di potere della giunta Prade sulla pelle dei cittadini!Il Pd promuove l’assemblea pubblica”

Irma Visalli

“E’ ora di dire basta. I giochi di partito, di seggiole e di convenienza politica  a cui stiamo assistendo sono ormai arrivati al colmo. Questo governo comunale ci mostra quotidianamente come gestisce la cosa pubblica e soprattutto quei servizi che toccano le fasce più deboli e più numerose della società , come gli anziani e le famiglie con problemi legati alla malattia e alla cura”. E’ il commento di Irma Visalli, segretario dell’Unione comunale del Pd Belluno, in relazione alla notizia del nuovo posto di lavoro per un secondo dirigente alla Ser.Sa. voluto dalla giunta Prade.
“Abbiamo più volte sottolineato come la SerSa  è un fiore all’occhiello della sanità Veneta – prosegue Visalli –  e quanti problemi il Comune avrebbe dovuto risolvere per mantenerne efficacia ed efficienza.
Qualche settimana fa sottolineavamo come si perdesse tempo in Consiglio sul riposo non dato ad un consigliere/dipendente SERSA, oggi  la giunta cosa fa? Mette un “controllore” per pareggiare conti politici , senza informare la Usl, senza motivazione alcuna vista la capacità dell’attuale direzione della società , senza fare prima quanto dovuto.
E il fatto che il  Comune che se ne freghi della Usl non può che creare sconcerto e preoccupazione: con quale forza e coesione si va in Regione a chiedere garanzie per la vita di questo servizio e per il lavoro dei suoi dipendenti? Quali sono le poste in gioco importanti per Prade? Le risposte ai cittadini o gli  “aggiustamenti” per dare contentini alla sua squadra frantumata?
E’ ora che si faccia un’ assemblea pubblica in cui si porti la questione e le soluzioni a confronto con i cittadini , unici soggetti che fanno le spese di tutto questo.
Il PD si è già impegnato a  promuoverla come ha fatto, con successo, nel caso dello spostamento sede USL. Ora è urgente per evidenziare, con trasparenza e lucida esposizione dei fatti, la storia, la gestione e le proposte per salvare un servizio irrinunciabile . Faremo emergere le vere questioni sul tappeto , superando così questo balletto squallido a cui la giunta Prade ci sta abituando, per questo e altro.
La settimana prossima – conclude Irma Visalli –  faremo un esecutivo dell’Unione comunale del PD per avanzare sul percorso per le prossime elezioni e lì daremo esito a questa iniziativa , aperta al pubblico e a cui saranno invitati tutti i soggetti coinvolti: Comune,  USL , CDA della SERSA , la sua  direzione , tutte le forze politiche e sociali.

Share
- Advertisment -


Popolari

Aperto alla Fiera di Padova il Salone auto e moto d’epoca. Inaugurazione ufficiale venerdì mattina alle 11

Oggi è il giorno di Auto e Moto d’Epoca a Padova. Uno dei più importanti appuntamenti internazionali dedicati ai veicoli storici apre i...

Ordinanza sugli orari di sale slot. Il Tar dà ragione al Comune di Belluno e respinge la richiesta di sospensiva

Nuova vittoria del Comune di Belluno al tribunale amministrativo in materia di gioco d'azzardo: la Terza Sezione del TAR Veneto ha infatti respinto la...

Stefano Bellotto è il nuovo presidente di Adiconsum

Stefano Bellotto è il nuovo presidente di Adiconsum Belluno Treviso, l'Associazione dei consumatori promossa dalla Cisl. 50 anni, trevigiano, residente ad Auronzo di Cadore,...

A Cancia è arrivata la briglia “Sabo dam”. Bortoluzzi: «Entro fine anno l’installazione»

Lavori in dirittura d'arrivo a Borca di Cadore. Nei giorni scorsi è arrivata la struttura componibile della briglia "Sabo dam", l'opera principale dell'imponente lavoro...
Share