13.9 C
Belluno
venerdì, Ottobre 23, 2020
Home Prima Pagina Karate come mezzo di miglioramento della vita quotidiana

Karate come mezzo di miglioramento della vita quotidiana

Sabato 28 maggio nella sala consiliare del municipio di Calalzo di Cadore si è tenuta una conferenza sul karate tradizionale con la presentazione di un DVD redatto dall’associazione T.S.K.S. I relatori della conferenza molto partecipata erano Federico Calvi, laureato in scienze motorie, che ha trattato il tema del karate tradizionale e il disagio giovanile, Mattia Bacchilega, laureato in scienze motorie, sul karate nell’età evolutiva, Marco, Bacchilega laureato in scienze motorie, sul tema del combattimento per migliorare la persona e la dottoressa Silvia Flesia che svolge il suo servizio presso il CEOD di Pieve di Cadore sul karate nel percorso educativo in persone con disabilità.
L’occasione era quella della presentazione di un DVD sulla vita dell’associazione negli aspetti, trattati in parte dagli oratori nella conferenza, che riguardano l’attività agonistica, l’insegnamento ai bambini, il disagio giovanile e l’insegnamento del karate come forma per migliorare la vita sociale delle persone adulte con disabilità.
“Lo scopo di questo DVD” spiega il presidente Ferdinando Rizzo “è far conoscere il karate come mezzo per promuovere la socialità in ogni aspetto della vita quotidiana, dai bambini in età scolare alle persone meno fortunate con disabilità. Forti dei risultati agonistici anche in campo internazionale che da anni il TSKS ottiene, abbiamo la serenità per pensare che il karate sia un mezzo per vincere molti aspetti negativi della vita d’oggi”.

Share
- Advertisment -


Popolari

Un nuovo progetto per la segnalazione degli ostacoli al volo

La Provincia di Belluno coordinerà un nuovo progetto di mappatura e la segnalazione degli ostacoli al volo. Con un sistema innovativo di palette catarifrangenti...

Covid. Bond (FI): «Il governo distrugge economia e Natale in un colpo solo»

«Mercati settimanali sì, casette di Natale no. Il governo deve spiegarci perché questa differenza». È quanto afferma il deputato di Forza Italia, Dario Bond, sullo...

Comuni ricicloni, Ponte nelle Alpi primeggia: Dal Borgo: “Questo riconoscimento conferma il consolidarsi del progetto di raccolta differenziata” 

Il Comune di Ponte nelle Alpi è il più riciclone della provincia di Belluno. L'ufficialità arriva dal dossier di Legambiente.  In base alla produzione...

La sanità è preparata alla nuova ondata di contagi? * di Mauro De Carli

La domanda è sulla bocca di tanti, forse non si ha il coraggio di farla per la paura dell’incertezza di questo momento: “la Sanità...
Share