13.9 C
Belluno
domenica, Ottobre 25, 2020
Home Cronaca/Politica Inaugurata la nuova sede del Soccorso alpino a Tambre

Inaugurata la nuova sede del Soccorso alpino a Tambre

Tambre (BL), 28-05-11  Con una breve e partecipata cerimonia è stata inaugurata oggi la nuova sede del Soccorso alpino dell’Alpago, ospitata nelle stanze del Centro sociale di Tambre, sala riunione e magazzino, messe a disposizione dall’amministrazione comunale. I soccorritori hanno ripercorso la storia del sodalizio dalla nascita, 35 anni fa, della Stazione, l’allora distaccamento di Longarone di ‘Tambre per l’Alpago, voluto da Isidoro Bona, fondatore e primo capostazione. Molto sentiti gli interventi delle autorità presenti alla manifestazione, a iniziare dal sindaco di Tambre, Oscar Facchin, che ha sottolineato l’importanza del Soccorso alpino dicendo: ‘Dobbiamo essere orgogliosi di ospitare nel nostro territorio questa struttura’. Il presidente della Provincia Gianpaolo Bottacin ha ricordato il percorso di promulgazione della legge regionale a favore del Soccorso, per poi dedicare un pensiero ai componenti dell’equipaggio di Falco. Parole di elogio sono arrivate anche da Ivan De Min, assessore della Comunità montana dell’Alpago e dall’onorevole Franco Gidoni. Sono stati quindi ricordati tutti i capistazione succedutisi in questi anni: Isidoro Bona, Ettore Bona, Pierangelo Pedol e Alex Barattin. Da quest’ultimo è arrivato il ringraziamento speciale alle famiglie dei soccorritori, mogli e compagne, per il tempo a loro tolto. Sono infine intervenuti il delegato delle Dolomiti Bellunesi Fabio Rufus Bristot, il presidente regionale del Soccorso alpino Rodolfo Selenati e il presidente veneto del Cai Emilio Bertan. ‘Le parole di Signore delle cime in genere si sentono in altri frangenti – ha detto don Lino durante la benedizione della sede – oggi vanno bene perchè abbiate poco lavoro e perchè, quando lo svolgete, siate protetti’.

Share
- Advertisment -


Popolari

Dpcm del 25 ottobre 2020, ecco le nuove restrizioni in vigore da lunedì 26 ottobre al 24 novembre

E' stato diffuso il testo definitivo del nuovo Decreto del presidente del Consiglio dei ministri del 25 ottobre 2020 che sarà in vigore dal...

Nasce a Ponte nelle Alpi il nuovo ambulatorio di Medicina generale che riunirà 5 medici

Un'unica sede per riunire tutti i medici di Ponte nelle Alpi: sta per nascere il nuovo ambulatorio di Medicina generale, finalizzato a offrire alla...

Rispettiamo le regole. L’appello del presidente della Provincia Roberto Padrin

In questo momento dobbiamo essere tutti responsabili. I numeri dei contagi e l'aumento dei ricoveri ospedalieri ci obbligano a comportamenti rispettosi delle regole. Dobbiamo...

Findomestic addebita a un omonimo la rata del finanziamento. Brumurelli (Associazione Io mi tutelo): “In 15 giorni abbiamo chiarito il caso con la banca...

Vedersi addebitare ogni mese delle rate di una cinquantina di euro senza sapere il perché non dev’essere piacevole. E’ successo in un Comune della Valbelluna...
Share