13.9 C
Belluno
sabato, Settembre 19, 2020
Home Pausa Caffè Una grande edizione di caccia, pesca e natura questo fine settimana a...

Una grande edizione di caccia, pesca e natura questo fine settimana a Longarone Fiere

A quasi due settimane dalla sua apertura, Longarone Fiere (Belluno) ha definito gli ultimi dettagli di “Caccia, Pesca e Natura”, l’11. mostra nazionale di prodotti, attrezzature e servizi per la caccia e la pesca sportiva, in programma nelle giornate di venerdì 29, sabato 30 aprile e domenica 1 maggio. La rassegna, ormai entrata di diritto nel novero dei principali eventi di livello nazionale, è pronta a catalizzare l’attenzione delle aziende e degli appassionati di settore che hanno confermato numerosi la loro partecipazione garantendo anche quest’anno il tutto esaurito per un’esposizione che si annuncia di altissimo interesse. Confermata la collaborazione con il Consorzio Armaioli Italiani e sarà nutrita e qualificata la rappresentanza delle rinomate aziende produttrici di fucili da caccia della Val Trompia, oltre alla presenza di numerosi altri espositori, tra i quali, diversi stranieri, con una gamma completa di prodotti, accessori e capi di abbigliamento tecnico in grado di soddisfare ogni tipo di esigenza. Agli spazi espositivi a carattere commerciale e promozionale, saranno come sempre abbinate le aree dedicate alle realtà associative per la presentazione delle loro attività con mostre naturalistiche e tante altre iniziative.
Quest’anno a Caccia, Pesca e Natura sarà, in particolare, potenziato il settore della pesca attraverso l’allestimento di una specifica area che vedrà per la prima volta la presenza di uno stand istituzionale della Regione Veneto, oltre alla realizzazione di uno spazio informativo e illustrativo sui luoghi più significativi dove poter praticare la pesca, soprattutto a mosca, in provincia di Belluno dove saranno presenti i referenti degli 11 bacini e il Club Italiano Pescatori a Mosca. Verranno esposte alcune delle principali specie di pesci presenti nei laghi e corsi d’acqua della zona. Accanto all’esposizione verrà realizzata una vasca dove poter dar vita a lanci dimostrativi di pesca a mosca.
Come ogni anno saranno numerosi e qualificati gli appuntamenti collaterali che renderanno la manifestazione ancora più attraente. Tra questi spicca il 10. Concorso nazionale Open di Tassidermia, organizzato dall’Associazione Tassidermisti Italiani, che ha fatto del polo fieristico longaronese un punto di riferimento di levatura internazionale. Dopo il concorso europeo della passata edizione, quest’anno si ritroveranno a Longarone i migliori preparatori di tutta Italia, che daranno vita ad un’ampia esposizione alla quale saranno abbinati seminari di aggiornamento curati da esperti professionisti.
Ma l’appuntamento con Caccia Pesca e Natura (18.000 i visitatori nell’edizione 2010) significa anche Festa del Cacciatore, un evento nell’evento, giunto alla 16. edizione, che vede protagoniste, con il coordinamento dell’Assessorato alla Caccia dell’Amministrazione Provinciale di Belluno, istituzioni, associazioni di settore e i distretti venatori montani. Nell’ambito della Festa, oltre alle premiazioni e consegna attestati per l’attività svolta, sono previste degustazioni di piatti tipici a base di selvaggina. La manifestazione sarà inoltre caratterizzata per la grande attenzione dedicata agli aspetti storici e culturali che accomunano da sempre l’attività venatoria e l’ambiente naturale. In questo senso, tra gli eventi organizzati spicca la presentazione del volume “Naturalmente montagna”, curato da Renato De Menech, presidente provinciale di Federcaccia, che vedrà la presenza anche del presidente nazionale della Federazione, Gian Luca Dall’Olio. Grande interesse, infine, per le Giornate del collezionismo venatorio, ornitologico, ittico e naturalista, proposte per il secondo anno dal Museo Venatorio Itinerante di Sesto Fiorentino collegato alle quali ci sarà, nella mattinata di domenica, un incontro molto atteso dedicato all’editoria venatoria dal titolo “I mille e uno libri. Quattro secoli di caccia e ornitologia raccontati dagli antichi e nuovi autori”.
L’orario d’apertura di Caccia, Pesca e Natura 2011 è il seguente: venerdì dalle ore 14.30 alle 19, sabato e domenica dalle 9 alle 19.

Share
- Advertisment -



Popolari

Gli appuntamenti di settembre e ottobre all’Insolita storia

Proseguono gli appuntamenti culturali al bar Insolita Storia di Belluno. Dopo il successo di giovedì 17 settembre con la presentazione del libro "sette giorni...

Auto e moto d’epoca. Il più importante mercato europeo dal 22 al 25 ottobre alla Fiera di Padova

Torna la rassegna Auto e moto d'epoca alla Fiera di Padova dal 22 al 25 ottobre 2020 L'edizione di quest'anno inizia all’insegna dell’emozione con due...

L’Ugo nel pagliaio. Venerdì alla Libreria Tarantola la presentazione del libro di Rapezzi

Riprendono gli incontri alla Libreria Tarantola di Belluno. Venerdì 25 settembre con inizio alle 18.30 si terrà la presentazione dell’ultimo libro di Ugo Rapezzi....

Contributi regionali per 6 milioni e mezzo per la valorizzazione delle destinazioni turistiche i

Venezia, 18 settembre 2020   “Le conseguenze del lungo periodo di lockdown ci hanno imposto la necessità di un rilancio complessivo e immediato dell’economia veneta...
Share