13.9 C
Belluno
martedì, Ottobre 20, 2020
Home Cronaca/Politica Fermo di tre mesi e 4.130 euro di multa ad un autotreno...

Fermo di tre mesi e 4.130 euro di multa ad un autotreno per violazioni alle norme sul trasporto internazionale di merci

Mercoledì 13 aprile, la Polizia stradale di Belluno ha accertato un’irregolarità alle prescrizioni fissate per il trasporto di merci internazionale da parte di un vettore extracomunitario.   In base alle ultime modifiche dell’agosto 2010 al Codice della Strada volte a intensificare il contrasto al fenomeno della concorrenza sleale fra vettori nazionali e comunitari/extracomunitari “scorretti”, il conducente del veicolo dovrà pagare  4.130 euro per ritornare in possesso dell’autotreno (autocarro+ rimorchio), attualmente affidato in custodia ad una struttura autorizzata. Inoltre è stato iscritto il fermo amministrativo del veicolo per tre mesi, vale a dire l’impossibilità di utilizzo del medesimo per tale periodo. L’intensificazione dei servizi di controllo alla circolazione in vista delle imminenti festività pasquali, sono rivolti sia al traffico leggero, con particolare attenzione a quello motociclistico nei fine settimana, sia a quello pesante.

Share
- Advertisment -


Popolari

Spettacoli di mistero delle Pro loco Bellunesi. Venerdì appuntamento a Belluno con i Castelli perduti e draghi dimenticati

Ritorna la rassegna "Veneto, spettacoli di mistero", promossa dall'Unpli Belluno nell'ambito delle iniziative di Unpli Veneto e Regione. Le Pro loco bellunesi non mancheranno...

Due positività al Comune di San Vito di Cadore. Ordinanza di chiusura e sanificazione degli uffici

A seguito della positività riscontrata a due dipendenti, il sindaco Emanuele Caruzzo ha disposto la chiusura degli uffici comunali di San Vito di Cadore...

Giornata Nazionale del Cane Guida 2020. Singolare esperienza in piazza dei Martiri, bendati guidati dai cani addestrati 

In occasione della Giornata Nazionale del Cane Guida che si celebra il 16 ottobre di ogni anno, l’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti...

L’Istituto Pio XII di Cortina prosegue il proprio servizio ai bambini asmatici. Le suore lasciano la struttura

L’Istituto Pio XII, con l’Impegno di Opera Diocesana degli Uberti e della Diocesi, sta mettendo in campo un grande sforzo per non chiudere e...
Share