13.9 C
Belluno
martedì, Settembre 29, 2020
Home Cronaca/Politica Approvato dai sindaci il bilancio di previsione Gsp 2011-2013

Approvato dai sindaci il bilancio di previsione Gsp 2011-2013

Con 40 voti favorevoli, 8 astenuti e 1 contrario, l’assemblea Bim Gsp costituita dai sindaci, ha approvato il bilancio previsionale 2011-13.  «I sindaci hanno saputo affrontare le complessità, trovare le soluzioni ai problemi con concretezza, lavorando anche per chi non c’era» ha affermato all’uscita dall’assemblea che si è tenuta ieri al Catullo, il presidente Franco Roccon. E’ stato un incontro lampo, perché nel giro di un’ora circa si è arrivati alla votazione dopo una breve discussione, dove è stato precisato come la stima del bilancio previsionale sia, comunque, prudenziale, ma necessaria alla società anche per affrontare le emergenze operative. «Da lunedì – annuncia Roccon – compatibilmente con le festività pasquali proveremo a fissare una nuova data in modo da costituire un tavolo di concerto dove discutere le altre questioni in sospeso con l’Aato». Il prossimo esame per Bim Gsp sarà a giugno, quando scadrà il mandato dell’attuale consiglio di amministrazione, trafitto dai politici e dalla stampa per quei 50 milioni di debiti accumulati con le banche in 7 anni di gestione.

Share
- Advertisment -



Popolari

Marchon Italia: accordo sindacale sullo smart working

Diritto alla disconnessione, tre giornate massime di smart working alla settimana, flessibilità della prestazione lavorativa. Sono alcuni degli elementi che caratterizzano l'accordo sullo smart...

Caffè pedagogico. Appuntamento on line il 5 e 9 ottobre per genitori con bambini da 0 a 6 anni

Il “Caffè Pedagogico” è un’Associazione culturale costituita nel 2017 da un gruppo di professionisti amanti del mondo dell’infanzia, convinti del valore pedagogico in educazione...

Fondo solidarietà bilaterale artigianato bloccato. Scarzanella: imprenditori senza assegno da maggio

«Il lockdown e la pandemia continuano a mettere in ginocchio il mondo dell'artigianato. La situazione comincia a farsi insostenibile». È quanto afferma la presidente...

Ulss 1 Dolomiti. Riapre la scuola elementare di Quartier Cadore dopo la quarantena

Ecco la situazione dell'emergenza covid alla Ulss 1 Dolomiti aggiornata ad oggi 29 settembre. Nelle ultime 24 ore sono emerse 3 nuove positività: un uomo di...
Share