13.9 C
Belluno
martedì, Novembre 24, 2020
Home Arte, Cultura, Spettacoli I quadri di Lucia Deola dal 14 aprile a Mel

I quadri di Lucia Deola dal 14 aprile a Mel

Giovedi 14 aprile 2011 alle 18.00 sarà inaugurata  la personale della pittrice zumellese Lucia Deola,  allestita  presso il Palazzo del Municipio a Mel (BL) con il patrocinio del Comune di Mel. 
 Lucia Deola è originaria di Belluno e da parecchi anni abita a Pagogna di Mel; è sposata, ha tre figli e lavora come impiegata. Ha molte passioni: la lettura, la conoscenza e il recupero delle antiche tradizioni, la creazione di piccoli oggetti con tecniche artistiche varie. Da molto tempo inoltre dipinge e frequenta l’ambiente artistico zumellese e in particolare le lezioni del pittore Walter Bernardi. E’ innamorata della natura, nei cui colori, rumori e profumi ama immergersi. Da questo, forse più che da ogni altra cosa, trae l’ispirazione per realizzare i propri quadri. I paesaggi, specialmente quelli tipici delle nostre vallate, sono decisamente il suo pezzo forte: prati fioriti o innevati, fronde rigogliose che ristorano con la loro ombra o rami nudi che si stagliano contro il cielo, atmosfere sognanti ma anche così vivide che quasi ti sembra di poterle toccare. La sua è una sensibilità spiccata, che si abbina ad un’innata e ben coltivata abilità, e ci regala rappresentazioni pittoriche particolarmente delicate.
La mostra sarà visitabile dal 14 aprile al 16 luglio 2011 nei seguenti orari :
lunedì – mercoledì –venerdi – sabato  ore     8.30 – 12.00 
martedì – giovedì                              ore   16.00 – 17.45  
ingresso libero

Share
- Advertisment -

Popolari

Zaia presenta in diretta Facebook l’ordinanza breve valida dal 25 novembre al 4 dicembre

Sarà in vigore da domani, mercoledì 25 novembre, fino a venerdì 4 dicembre. Il 3 dicembre dovrebbe uscire il nuovo Dpcm valido per l'intero...

Flavia Monego: «Il ruolo della donna nel mondo del lavoro è sempre più difficile»

«Mi sono insediata un mese fa e ancora non mi capacito di quanto lavoro ci sia da fare per contrastare e prevenire la violenza...

Violenza donne. In Veneto 3.174 vittime accolte nei centri. Lanzarin: “Prosegue l’impegno finanziario per sostenerli”

Venezia, 24 novembre 2020  Sono 3.174 le donne seguite con percorso specifico dai Centri antiviolenza del Veneto in tutto l’anno scorso. Una flessione minima, 82...

Come funziona un comune? Corso gratuito promosso da ANCI Giovani Veneto

Come funziona un comune, qual è il ruolo di ANCI, come si legge un bilancio comunale, la gestione dei rifiuti, la comunicazione istituzionale e...
Share