13.9 C
Belluno
venerdì, Settembre 25, 2020
Home Lavoro, Economia, Turismo Confindustria Belluno Dolomiti vara la nuova giunta che rimarrà in carica per...

Confindustria Belluno Dolomiti vara la nuova giunta che rimarrà in carica per il prossimo triennio

Gian Domenico Cappellaro

Belluno 4 aprile 2011. Il Consiglio Direttivo di Confindustria Belluno Dolomiti ha votato questa sera i membri elettivi della Giunta i cui nomi sono stati proposti dal presidente, Gian Domenico Cappellaro, completando così il rinnovo della struttura di governo dell’associazione industriali. “Con la nomina della Giunta – ha detto il presidente Cappellaro –  si completa il rinnovamento dell’associazione. Ringrazio i colleghi che hanno accettato il mio invito a far parte dell’organismo e ringrazio il Consiglio che li ha eletti. E’ un incarico importante, oneroso in termini di impegno e di tempo, senza alcuna retribuzione. La nuova Giunta garantisce rappresentanza equa a tutte le componenti industriali dell’associazione, aziende grandi e piccole, e a tutte le aree industriali del nostro territorio.” La Giunta è l’organo di governo vero e proprio dell’associazione. Fra i suoi compiti vi è la gestione dell’attività corrente, la preparazione del bilancio sia preventivo sia consuntivo, la nomina dei rappresentanti di Confindustria Belluno Dolomiti presso altri enti, istituzioni, commissioni, ecc; può anche deliberare la sospensione di un’impresa associata o la decadenza da una carica associativa. La Giunta si riunisce di norma ogni mese, su invito del presidente.
La Giunta di Confindustria Belluno Dolomiti è composta da 12 membri.
Presidente, Gian Domenico Cappellaro
Vice presidenti, Luca Barbini, Ludovico Trevisson, Jury De Col (Presidente del Gruppo Giovani Imprenditori)
Presidente del Consiglio della Piccola Impresa, Paolo Montagner
Tesoriere (eletto dal Consiglio Direttivo), Antonio Fontana (SCP srl)
Ultimo ex Presidente di Confindustria Belluno Dolomiti, Valentino Vascellari
N. 5 componenti eletti dal Consiglio Direttivo:
Alberto Dal Magro (Impresa Costruzioni Dal Magro spa, settore costruzioni, ha ricoperto, tra le altre, la carica di vice presidente dell’associazione)
Sandro Da Rold (Da Rold srl, settore trasporti – Ex presidente della sezione Autotrasporti)
Italo Tonet (Tonet srl, settore costruzioni, è consigliere della sezione edili, e presidente di Cassa Edile)
Renato Valmassoi (Trevi Coliseum spa, settore occhialeria)
Gianluca Vigne (Areatecnica srl, settore servizi innovativi, è stato presidente dei giovani imprenditori di Confindustria Veneto, è vice presidente di Reviviscar; fa parte della squadra di Andrea Tomat con la delega al progetto Univeneto per l’università).
Con l’assegnazione delle deleghe, cioè degli ambiti specifici che ogni membro di giunta seguirà con particolare approfondimento, previste in settimana, la Giunta entrerà nella vera e propria operatività.

Share
- Advertisment -



Popolari

Sanità bellunese sotto accusa. La mozione dei consiglieri Nicolini, Ciociano Bottaretto, De Pellegrin, Bristot, Bello, Gamba e Pingitore

E' stata presentata al presidente del Consiglio Comunale di Belluno una mozione con un lungo elenco del continuo depauperamento dei servizi sanitari a carico...

Ulss Dolomiti. Pubblicato il bando per direttore di Chirurgia vascolare. Ristrutturazione dell’ospedale di Lamon

E’ stato approvato il bando per la ricerca del direttore della Unità Operativa complessa di Chirurgia Vascolare. L’Unità Operativa Complessa, prevista dalle schede di dotazione...

Fondazione Teatri delle Dolomiti: Tiziana Pagani Cesa è la nuova presidente

Patrizia Burigo, Tiziana Pagani Cesa e Ivan Borsato i nuovi componenti del comitato di gestione della Fondazione Teatri delle Dolomiti. L'incarico di presidente è...

Puliamo il Mondo. Oltre 60 gli appuntamenti di Legambiente nel Veneto 

Il coronavirus non ferma Puliamo il Mondo. Domani, in concomitanza alla Giornata mondiale di azione per la giustizia climatica, e per tutto il week-end...
Share