13.9 C
Belluno
mercoledì, Novembre 25, 2020
Home Arte, Cultura, Spettacoli Appuntamenti Lunedì al centro Giovanni 23mo la presentazione del Circolo Libertà e Giustizia

Lunedì al centro Giovanni 23mo la presentazione del Circolo Libertà e Giustizia

Nasce a Belluno il Circolo Libertà e giustizia. L’inaugurazione, alla quale parteciperà il presidente nazionale Sandra Bonsanti, avrà luogo lunedì 4 aprile alle ore 18.30 alla sala Muccin del centro Giovanni XXIII in piazza Piloni a Belluno. «L’Associazione è nata a Milano 9 anni fa – spiega Rosita Kratter fondatrice del Circolo di Belluno – ed è stata tenuta a battesimo da Giovanni Bachelet, Enzo Biagi, Claudio Magris, Giovanni Sartori. L’obiettivo è quello di sollecitare i partiti affinché esercitino il loro ruolo di rappresentanza in Parlamento. Il nostro è un gruppo assolutamente aperto, in piena autonomia dalla politica, dove tutti saranno bene accetti. Utilizzeremo anche le potenzialità della rete, dei social network, perché vogliamo essere il circolo di tutta la provincia e non solo della città». «Libertà e giustizia si rivolge soprattutto ai giovani – aggiunge Andrea Lucietti – per iniziare un percorso di educazione alla politica. Siamo una trentina di soci fondatori che erano già membri dell’Associazione e che rappresentano diverse componenti della società civile. L’obiettivo è quello di riuscire ad arricchire culturalmente la politica attraverso delle analisi e delle proposte. Libertà e Giustizia vuole insomma essere l’anello di congiunzione fra i fermenti della società e lo spazio ufficiale della politica.

Share
- Advertisment -

Popolari

Incendio distrugge una abitazione ad Umin di Feltre

Feltre, 24 novembre 2020 Dalle ore 17, i vigili del fuoco sono impegnati per domare  l’incendio sviluppatosi in una casa in via Umin, 5...

Zaia presenta in diretta Facebook l’ordinanza breve valida dal 25 novembre al 4 dicembre

Sarà in vigore da domani, mercoledì 25 novembre, fino a venerdì 4 dicembre. Il 3 dicembre dovrebbe uscire il nuovo Dpcm valido per l'intero...

Flavia Monego: «Il ruolo della donna nel mondo del lavoro è sempre più difficile»

«Mi sono insediata un mese fa e ancora non mi capacito di quanto lavoro ci sia da fare per contrastare e prevenire la violenza...

Violenza donne. In Veneto 3.174 vittime accolte nei centri. Lanzarin: “Prosegue l’impegno finanziario per sostenerli”

Venezia, 24 novembre 2020  Sono 3.174 le donne seguite con percorso specifico dai Centri antiviolenza del Veneto in tutto l’anno scorso. Una flessione minima, 82...
Share