13.9 C
Belluno
venerdì, Settembre 25, 2020
Home Cronaca/Politica Ponte di Bribano, c'è l'aggiudicazione provvisoria. Bond: "la consegna dei lavori entro...

Ponte di Bribano, c’è l’aggiudicazione provvisoria. Bond: “la consegna dei lavori entro maggio”

Ponte di Bribano (Sedico)

“La consegna dei lavori del ponte di Bribano avverrà entro maggio”. E’ questa la rassicurazione arrivata dal dirigente Anas Nicola Prisco, che nei giorni scorsi si è incontrato con il capogruppo del Pdl in Consiglio regionale Dario Bond per capire a che punto è la procedura per l’ampliamento e l’ammodernamento dell’infrastruttura viaria. La gara d’appalto è ancora in corso, ma i lavori sono già stati aggiudicati in via provvisoria a una ditta di Pordenone. “Stiamo effettuando le verifiche amministrative previste dalla legge poi procederemo all’aggiudicazione definitiva”, afferma Prisco, che dà anche una tabella di marcia: “Contiamo di farlo entro metà aprile, poi scatteranno i 35 giorni previsti dalla normativa per la consegna dei lavori. E’ il lasso di tempo che si deve concedere per eventuali ricorsi”. “Questa è una buona notizia”, afferma Bond (Pdl), che nell’estate scorsa aveva sollevato il problema della mancata liquidità. Allarme rientrato proprio grazie all’interessamento di Bond e dei sindaci dei comuni di Sedico e Santa Giustina, Giovanni Piccoli ed Ennio Vigne. “I soldi erano stati stanziati, ma non era stato ancora staccato l’assegno”, ricorda Bond, “per questo avevo interessato i vertici romani del Ministero e quelli dell’Anas. Nessuno voleva fare polemica o allarmismo, semplicemente senza quei soldi non ci sarebbe stata la copertura necessaria per procedere all’aggiudicazione dell’opera”. Ora i tempi stringono: “La procedura è stata lunga perché le normative nazionali ed europee impongono di controllare le ditte una a una”, prosegue Bond. “Ogni verifica porta via circa due mesi”. Il “nuovo corso” del ponte di Bribano sarà costantemente monitorato: “Io, Piccoli e Vigne faremo da comitato di vigilanza anche per evitare che i lavori creino troppi disagi”, l’impegno di Bond. “Adesso non possiamo perdere altro tempo”, conclude il capogruppo del Pdl, “così com’è il ponte di Bribano è una vergogna, cui bisogna porre rimedio”.

Share
- Advertisment -



Popolari

Elettrodotto. Vendramini: “Se il progetto iniziale verrà disatteso, siamo pronti a rivolgerci alla Procura”

Un report emerso dalla Provincia rimette in discussione il piano di "Razionalizzazione e sviluppo della RTN nella media valle del Piave".  E le amministrazioni...

Nevegal. Massaro: “Gli impianti potranno essere trasferiti al Comune solo se si troverà un gestore”

La società aggiudicataria, Paragon Business Advisors di Zola Predosa, ha presentato lo studio sul Nevegal che gli era stato commissionato dal Comune di Belluno,...

Identificato l’autore del danneggiamento della targa intitolata a Loris Tormen in via Sottocastello

E' un 19enne di Belluno, incensurato, il giovane che nella serata di sabato in via Sottocastello in centro città (nella foto), sotto l'effetto dell'alcol,...

Longarone Fiere riparte all’insegna della sicurezza. Successo per i due eventi di settembre, Reptiles Day e Fiera&Festival delle Foreste 

Un’attesa ripartenza per Longarone Fiere che si caratterizza per essere positiva, sia per gli ottimi risultati numerici che per l’efficienza delle misure di sicurezza...
Share