13.9 C
Belluno
giovedì, Novembre 26, 2020
Home Prima Pagina Più di 23mila euro raccolti nella Campagna "La gardenia dell'Aism 2011" del...

Più di 23mila euro raccolti nella Campagna “La gardenia dell’Aism 2011” del 4 e 5 marzo. 1.540 le gardenie offerte in 43 postazioni dislocate in tutta la provincia di Belluno

Sono state 1540 le gardenie offerte sabato 5 e domenica 6 marzo in provincia di Belluno in occasione della campagna “La gardenia dell’Aism” organizzata dalla sezione bellunese dell’Associazione nazionale sclerosi multipla. Nelle 43 postazioni allestite in provincia di Belluno dagli oltre 80 volontari attivi sono stati raccolti fondi per 23.335,72 euro, che saranno destinati per la ricerca scientifica e per l’assistenza alle persone malate di sclerosi multipla. In dettaglio, 10.010 euro sosterranno la Fondazione Aism per la ricerca, mentre 13.325,72 euro serviranno a potenziare i servizi di fisioterapia, di supporto psicologico, trasporto e segreteria. Tutti servizi destinati alle persone ammalate. La campagna 2011 della “Gardenia dell’Aism” è stata anche quest’anno un successo e la sezione provinciale di Belluno, anche a nome delle persone con sclerosi multipla,  desidera quindi ringraziare i volontari che si sono prodigati per la riuscita della manifestazione e la comunità bellunese che vi ha aderito.

Share
- Advertisment -

Popolari

Appropriazione indebita aggravata e continuata. Denunciato dipendente della Mares Ortofrutta di Sedico

I carabinieri di Sedico, a conclusione delle indagini, hanno denunciato in stato di libertà per appropriazione indebita aggravata e continuata uno dei dipendenti dell'esercizio...

Sabato a Belluno riaprono tutti i mercati

Belluno, 25 novembre 2020 - Il sindaco di Belluno, Jacopo Massaro, ha firmato oggi l'ordinanza che consentirà nella giornata di sabato la riapertura di...

Impianti sciistici. Carraro (Confindustria Veneto) e Berton (Confindustria Belluno): la salute pubblica non si discute, ma non può esserci concorrenza sleale

«Fin dall'inizio della pandemia abbiamo detto che la salute pubblica viene prima di tutto. Lo confermiamo anche in questa occasione. Ma non va dimenticato...

Incendio di un’abitazione a Umin. Attivate le misure di sostegno al nucleo familiare. Aperta una sottoscrizione

A seguito dell’incendio che ha gravemente danneggiato nel tardo pomeriggio di martedì 24 novembre un’abitazione situata nella frazione di Umin, l’Amministrazione ha prontamente attivato...
Share