13.9 C
Belluno
domenica, Settembre 27, 2020
Home Cronaca/Politica “Carta Giovani”: in provincia sfiora quota 10.000 tessere. L’assessore De Kunovich: «Offriamo...

“Carta Giovani”: in provincia sfiora quota 10.000 tessere. L’assessore De Kunovich: «Offriamo promozioni e servizi ai nostri ragazzi»

Lorenza De Kunovich assessore provinciale

La “Carta Giovani” della Provincia di Belluno sfiora la quota delle diecimila tessere consegnate alle ragazze e ai ragazzi del territorio. Soddisfatta l’assessore di comparto, Lorenza De Kunovich: «Continuiamo ad offrire ai giovani promozioni e servizi, grazie alla partecipazione di biblioteche, centri per l’impiego e attività commerciali».  A seguito della presentazione della “Carta Giovani 2011”, lo scorso 20 dicembre, Palazzo Piloni aveva iniziato la consegna della “Carta Giovani” a tutti gli studenti degli Istituti Secondari della provincia (comprese le scuole private e paritarie): il “pacchetto” comprendeva la tessera e la brochure con la guida alle agevolazioni.
In totale sono state direttamente consegnate agli studenti 8.950 carte. Inoltre – fino ad oggi – altre centodieci tessere sono arrivate a giovani non frequentanti gli istituti superiori, persone interessate all’offerta che si sono presentate presso gli uffici provinciali del settore, oppure hanno compilato ed inviato per posta la relativa cartolina promozionale. «Le cartoline promozionali distribuite sono state circa tremila e sono state consegnate solo agli ottanta negozi hanno aderito all’iniziativa, ai centri per l’impiego, alle biblioteche aderenti al Servizio Provinciale Biblioteche e all’Informagiovani di Belluno – ha spiegato l’assessore – . Altre “Carte Giovani” verranno distribuite nei prossimi giorni, presso i pub ed i locali maggiormente frequentati». Si ricorda che la “Carta Giovani 2011”, è realizzata in collaborazione con l’Ascom di Belluno e intende offrire ai giovani dai 14 ai 24 anni sconti e agevolazioni per fare acquisti e fruire di servizi offerti dagli esercizi commerciali. Infine, grazie ad un accordo con la Provincia di Padova per la reciproca validità delle rispettive tessere “Carta Giovani”, anche i giovani bellunesi possono usufruire di sconti e agevolazioni destinati ai coetanei patavini e viceversa. Per accedervi è necessario richiedere prima la tessera corrispondente: per conoscere le agevolazioni e i punti di distribuzione della carta emessa dalla Provincia di Padova, si può consultare il sito www.provincia.padova.it.

Share
- Advertisment -



Popolari

Sanità. Preoccupazione per il futuro dell’ospedale San Martino di Belluno. * di Roberto De Moliner

Terminata la campagna elettorale, ricca come sempre di promesse da parte delle forze che governano la nostra Regione, in un contesto economi attuale i...

Crescono gli iscritti al 5° Dolomiti Rally

A cinque giorni dalla chiusura delle iscrizioni, fissata alla mezzanotte di mercoledì 30 settembre prossimo, è già salito a 56 il numero degli equipaggi...

Ski College Veneto di Falcade. Presentata oggi la stagione 2020-2021 con oltre 60 atleti sciatori di snowboard, sci alpino e fondo

Falcade (Belluno), 26 settembre 2020 – «Vogliamo continuare ad alzare l'asticella e far sì che i nostri ragazzi possano raggiungere obbiettivi sempre più ambiziosi...

Nevegal, 8 anni di chiacchiere * di Fabio Bristot “Rufus”

Lette le dichiarazioni di Massaro, tra le quali spiccano per poca onestà intellettuale quelle secondo le quali non sarebbe "competenza del Comune di Belluno...
Share