13.9 C
Belluno
venerdì, Settembre 25, 2020
Home Cronaca/Politica In arrivo l’ Adsl a Santa Croce del Lago Firmato lunedì in...

In arrivo l’ Adsl a Santa Croce del Lago Firmato lunedì in Comune l’accordo con l’azienda Telemedia.Net

 Anche i cittadini della Frazione di Santa Croce (Farra d’Alpago) potranno tra breve usufruire del collegamento veloce a Internet. Lunedì scorso, la giunta comunale ha infatti approvato il progetto proposto dalla ditta coneglianese Telemedia.Net srl, che si occuperà di triangolare il segnale tra l’antenna sul monte Faverghera, il campo sportivo di Farra, dove verrà installata una seconda antenna ripetitrice, e la frazione che si trova dall’altra parte del lago di Santa Croce, sotto il passo Fadalto. 
 “La presenza di una connessione Adsl è ormai per il cittadino assimilabile a uno dei servizi primari erogati da un ente”, fa presente l’assessore comunale di Farra, Fulvio Basso, “la mancanza di connessioni Internet su “banda larga” decreta una discriminazione sociale di fatto, rispetto ai territori dotati di questa possibilità. Come amministrazione comunale siamo molto soddisfatti di aver trovato il modo di risolvere questo problema”.
 Se da un lato, disporre di una connessione così detta a “banda larga”, significa un mezzo ludico e lavorativo, essenziale per molti privati cittadini e professionisti, dall’altro è da considerarsi strumento dalle molteplici possibilità di utilizzo (come l’abbinamento del sistema di telefonia VoIp), che può consentire il massimo ritorno in termini di benefici sociali, d’immagine ed economici nel momento in cui viene a configurarsi come alta tecnologia, messa a disposizione dei cittadini e di chiunque nel territorio interessato ne faccia richiesta.
 Il progetto approvato dalla giunta del sindaco Floriano De Pra consiste nel creare una infrastruttura wireless, per erogare Internet a “banda larga” (wadsl) fino a 10 mega, a cittadini e imprese dislocati sul territorio comunale di Farra d’Alpago. Potranno usufruirne in fatti anche quei cittadini del centro e delle altre frazioni di Farra che non dispongono, per scelta o per mancanza della centralina Telecom, di una linea telefonica fissa e che quindi non possono utilizzare l’Adsl via cavo.

Share
- Advertisment -



Popolari

Elettrodotto. Vendramini: “Se il progetto iniziale verrà disatteso, siamo pronti a rivolgerci alla Procura”

Un report emerso dalla Provincia rimette in discussione il piano di "Razionalizzazione e sviluppo della RTN nella media valle del Piave".  E le amministrazioni...

Nevegal. Massaro: “Gli impianti potranno essere trasferiti al Comune solo se si troverà un gestore”

La società aggiudicataria, Paragon Business Advisors di Zola Predosa, ha presentato lo studio sul Nevegal che gli era stato commissionato dal Comune di Belluno,...

Identificato l’autore del danneggiamento della targa intitolata a Loris Tormen in via Sottocastello

E' un 19enne di Belluno, incensurato, il giovane che nella serata di sabato in via Sottocastello in centro città (nella foto), sotto l'effetto dell'alcol,...

Longarone Fiere riparte all’insegna della sicurezza. Successo per i due eventi di settembre, Reptiles Day e Fiera&Festival delle Foreste 

Un’attesa ripartenza per Longarone Fiere che si caratterizza per essere positiva, sia per gli ottimi risultati numerici che per l’efficienza delle misure di sicurezza...
Share