13.9 C
Belluno
domenica, Settembre 27, 2020
Home Cronaca/Politica «Nucleare? Impossibile in una Regione a rischio sismico come la nostra» Il...

«Nucleare? Impossibile in una Regione a rischio sismico come la nostra» Il presidente Bottacin: «In Veneto sarebbe un rischio che non possiamo correre»

Gianpaolo Bottacin

Il presidente della Provincia di Belluno, Gianpaolo Bottacin, interviene sul recente dibattito degli impianti nucleari in Veneto: «Siamo una regione a rischio sismico. Costruire una centrale qui da noi sarebbe troppo pericoloso». «A parlare sono le rilevazioni dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, a cui fa riferimento la Protezione Civile nazionale – ha spiegato Bottacin – . Basta guardare le mappe. La nostra regione è completamente ricompressa in una zona dove viene individuata una accelerazione massima del suolo in caso di eventi sismici: è evidente che – in una simile condizione – il rischio che si correrebbe impedisce al comune buon senso di realizzare una centrale nucleare». «Non solo: anche la classificazione sismica ci rivela che il Veneto è per l’80% a rischio sismico, con alcune zone che risultano avere una probabilità maggiore di terremoti, proprio nel territorio della provincia di Belluno – ha aggiunto il presidente – . Ritengo dunque di condividere quanto espresso dal Governatore Zaia, che ha scongiurato qualsiasi ipotesi di centrali nucleari entro i confini della nostra regione».

Share
- Advertisment -



Popolari

Crescono gli iscritti al 5° Dolomiti Rally

A cinque giorni dalla chiusura delle iscrizioni, fissata alla mezzanotte di mercoledì 30 settembre prossimo, è già salito a 56 il numero degli equipaggi...

Ski College Veneto di Falcade. Presentata oggi la stagione 2020-2021 con oltre 60 atleti sciatori di snowboard, sci alpino e fondo

Falcade (Belluno), 26 settembre 2020 – «Vogliamo continuare ad alzare l'asticella e far sì che i nostri ragazzi possano raggiungere obbiettivi sempre più ambiziosi...

Nevegal, 8 anni di chiacchiere * di Fabio Bristot “Rufus”

Lette le dichiarazioni di Massaro, tra le quali spiccano per poca onestà intellettuale quelle secondo le quali non sarebbe "competenza del Comune di Belluno...

Nevegal. Stagione invernale fortemente compromessa. La delusione degli operatori del Colle

Solo uno scatto d'orgoglio o un colpo di scena può oramai salvare la stagione invernale del Nevegal. E' quanto si percepisce dalle osservazioni degli...
Share