13.9 C
Belluno
mercoledì, Settembre 23, 2020
Home Lettere Opinioni Limana e le liste civiche cammuffate

Limana e le liste civiche cammuffate

In un momento  in cui è difficile trovare armonia sociale e più difficile ancora è riuscire a guardare con serenità al futuro, diventa anche arduo guardare con fiducia ad una classe politica intenta a basse lotte di governo basate su personalismi, interessi di bottega e vendette incrociate. Purtroppo il virus dello scaricabarile e dello scontro personale ha raggiunto il livello amministrativo (vedi ciò che succede in Provincia, Gsp, Ato, e Amministrazioni  comunali varie). Le cosìdette “liste civiche” che amministrano i comuni non sono altro, infatti, che emanazioni, camuffamenti ed ammucchiate di quei partiti romano-milanesi , sempre in guerra e votati più a fare gli interessi propri che quelli dei cittadini.  Limana purtroppo non fa eccezione. Anzi. Quanto inchiostro bilioso è stato negli ultimi anni per screditare Tizio o sbugiardare Caio e rinnegare Sempronio!? Ricordiamo una bella lettera di Paolo Bampo in cui, inascoltato, invitava i nostri amministratori di governo e di opposizione (piacerebbe poter dire di maggioranza e di minoranza, ma il loro comportamento ce lo impedisce) a lasciar perdere i toni della battaglia, seppellire l’ascia di guerra e vestire i panni del muratore. Ci saremmo aspettati dai nostri concittadini che ci amministrano una risposta adeguata, ma siamo stati smentiti dai fatti. Invece hanno continuato a lottare per rancore ideologico e non per liberare almeno Limana dai vincoli della politica o per costruire di comune accordo nuove situazioni di benessere per il paese.
lettera firmata

Share
- Advertisment -



Popolari

Amministrative Lozzo di Cadore e Voltago Agordino. Il prefetto Cogode conferma i commissari prefettizi

Il prefetto di Belluno, Adriana Cogode, ha confermato, con propri decreti, i commissari prefettizi per la provvisoria gestione dei Comuni di Lozzo di Cadore...

Regionali 2020. Osnato: “Fratelli d’Italia è saldamente terzo partito in Veneto”

"A spoglio ormai concluso e con i numeri definitivi alla mano, possiamo considerare questa tornata elettorale per le Regionali 2020 un ennesimo, deciso, passo...

Super Zaia, 41 seggi alla coalizione di centrodestra e 9 al centrosinistra

I dati oramai sono consolidati anche se mancano alcune sezioni. La coalizione di centrodestra con Zaia presidente fa il pieno di seggi, 41 contro...

Palazzo Guarnieri apre le sue stanze segrete. Giovedì il concerto esclusivo del pianista Alessandro Cesaro

Un evento esclusivo, una location unica. Per i 250 anni dalla nascita del compositore Ludwig van Beethoven Unisono propone una serata aperta a sole...
Share