13.9 C
Belluno
giovedì, Novembre 26, 2020
Home Lettere Opinioni Limana e le liste civiche cammuffate

Limana e le liste civiche cammuffate

In un momento  in cui è difficile trovare armonia sociale e più difficile ancora è riuscire a guardare con serenità al futuro, diventa anche arduo guardare con fiducia ad una classe politica intenta a basse lotte di governo basate su personalismi, interessi di bottega e vendette incrociate. Purtroppo il virus dello scaricabarile e dello scontro personale ha raggiunto il livello amministrativo (vedi ciò che succede in Provincia, Gsp, Ato, e Amministrazioni  comunali varie). Le cosìdette “liste civiche” che amministrano i comuni non sono altro, infatti, che emanazioni, camuffamenti ed ammucchiate di quei partiti romano-milanesi , sempre in guerra e votati più a fare gli interessi propri che quelli dei cittadini.  Limana purtroppo non fa eccezione. Anzi. Quanto inchiostro bilioso è stato negli ultimi anni per screditare Tizio o sbugiardare Caio e rinnegare Sempronio!? Ricordiamo una bella lettera di Paolo Bampo in cui, inascoltato, invitava i nostri amministratori di governo e di opposizione (piacerebbe poter dire di maggioranza e di minoranza, ma il loro comportamento ce lo impedisce) a lasciar perdere i toni della battaglia, seppellire l’ascia di guerra e vestire i panni del muratore. Ci saremmo aspettati dai nostri concittadini che ci amministrano una risposta adeguata, ma siamo stati smentiti dai fatti. Invece hanno continuato a lottare per rancore ideologico e non per liberare almeno Limana dai vincoli della politica o per costruire di comune accordo nuove situazioni di benessere per il paese.
lettera firmata

Share
- Advertisment -

Popolari

Elezioni per il quadriennio 2021- 2024 dell’Ordine dei Medici e Odontoiatri. La lista “Facciamo Ordine” presenta la sua squadra

Ci saranno i riflettori puntati quest'anno per il rinnovo delle cariche del quadriennio 2021-2024 dell'Ordine dei Medici e degli Odontoiatri della provincia di Belluno,...

La presentazione del Liceo Classico on line il 28 novembre

Sabato 28 novembre alle ore 15.00 si terrà il secondo dei cinque incontri di Scuola aperta per i Licei Galilei-Tiziano. La scorsa settimana sono...

Il Partito democratico chiede al Comune di Belluno il completamento di piste ciclabili, manutenzioni marciapiedi e il collegamento “Cucciolo-Marisiga”

Il Comune di Belluno a seguito alla pandemia e della situazione economica precaria, in via prudenziale, aveva accantonato per l’anno corrente circa 2 milioni...

Appropriazione indebita aggravata e continuata. Denunciato dipendente della Mares Ortofrutta di Sedico

I carabinieri di Sedico, a conclusione delle indagini, hanno denunciato in stato di libertà per appropriazione indebita aggravata e continuata uno dei dipendenti dell'esercizio...
Share