13.9 C
Belluno
lunedì, Luglio 22, 2024
HomeCronaca/PoliticaMuore un altro italiano in Afghanistan. Nel 2004 prestava servizio alla Salsa...

Muore un altro italiano in Afghanistan. Nel 2004 prestava servizio alla Salsa col grado di maresciallo

Caserma Salsa Belluno

Massimo Ranzani, tenente del Quinto reggimento alpini di Vipiteno è morto nell’ovest dell’Afghanistan. 37Enne, originario di Ferrara viveva a Santa Maria Maddalena, nel comune di Occhiobello (Rovigo) insieme ai genitori. Fino al 2004 aveva prestato servizio alla Caserma Salsa di Belluno con il grado di maresciallo. Al momento dell’esplosione, insieme a lui nel blindato Lince c’erano altri 4 soldati che sono rimasti feriti, ma non sarebbero in pericolo di vita. Con Ranzani salgono a 37 i caduti italiani in Afghanistan per una guerra voluta dagli Stati Uniti, le cui finalità appaiono sempre più lontane.

- Advertisment -

Popolari