13.9 C
Belluno
martedì, Settembre 29, 2020
Home Cronaca/Politica Muore un altro italiano in Afghanistan. Nel 2004 prestava servizio alla Salsa...

Muore un altro italiano in Afghanistan. Nel 2004 prestava servizio alla Salsa col grado di maresciallo

Caserma Salsa Belluno

Massimo Ranzani, tenente del Quinto reggimento alpini di Vipiteno è morto nell’ovest dell’Afghanistan. 37Enne, originario di Ferrara viveva a Santa Maria Maddalena, nel comune di Occhiobello (Rovigo) insieme ai genitori. Fino al 2004 aveva prestato servizio alla Caserma Salsa di Belluno con il grado di maresciallo. Al momento dell’esplosione, insieme a lui nel blindato Lince c’erano altri 4 soldati che sono rimasti feriti, ma non sarebbero in pericolo di vita. Con Ranzani salgono a 37 i caduti italiani in Afghanistan per una guerra voluta dagli Stati Uniti, le cui finalità appaiono sempre più lontane.

Share
- Advertisment -



Popolari

Marchon Italia: accordo sindacale sullo smart working

Diritto alla disconnessione, tre giornate massime di smart working alla settimana, flessibilità della prestazione lavorativa. Sono alcuni degli elementi che caratterizzano l'accordo sullo smart...

Caffè pedagogico. Appuntamento on line il 5 e 9 ottobre per genitori con bambini da 0 a 6 anni

Il “Caffè Pedagogico” è un’Associazione culturale costituita nel 2017 da un gruppo di professionisti amanti del mondo dell’infanzia, convinti del valore pedagogico in educazione...

Fondo solidarietà bilaterale artigianato bloccato. Scarzanella: imprenditori senza assegno da maggio

«Il lockdown e la pandemia continuano a mettere in ginocchio il mondo dell'artigianato. La situazione comincia a farsi insostenibile». È quanto afferma la presidente...

Ulss 1 Dolomiti. Riapre la scuola elementare di Quartier Cadore dopo la quarantena

Ecco la situazione dell'emergenza covid alla Ulss 1 Dolomiti aggiornata ad oggi 29 settembre. Nelle ultime 24 ore sono emerse 3 nuove positività: un uomo di...
Share