13.9 C
Belluno
lunedì, Giugno 14, 2021
Home Cronaca/Politica Muore un altro italiano in Afghanistan. Nel 2004 prestava servizio alla Salsa...

Muore un altro italiano in Afghanistan. Nel 2004 prestava servizio alla Salsa col grado di maresciallo

Caserma Salsa Belluno

Massimo Ranzani, tenente del Quinto reggimento alpini di Vipiteno è morto nell’ovest dell’Afghanistan. 37Enne, originario di Ferrara viveva a Santa Maria Maddalena, nel comune di Occhiobello (Rovigo) insieme ai genitori. Fino al 2004 aveva prestato servizio alla Caserma Salsa di Belluno con il grado di maresciallo. Al momento dell’esplosione, insieme a lui nel blindato Lince c’erano altri 4 soldati che sono rimasti feriti, ma non sarebbero in pericolo di vita. Con Ranzani salgono a 37 i caduti italiani in Afghanistan per una guerra voluta dagli Stati Uniti, le cui finalità appaiono sempre più lontane.

Share
- Advertisment -

Popolari

Trionfo polacco alla Dolomiti Extreme Trail

La gara più prestigiosa -103 chilometri di sviluppo e 7100 metri di dislivello - è di Roman Ficek. Al femminile festeggia la vicentina Federica...

Incidente a Peron, quattro feriti lievi

Intorno alle 18:00 di domenica, i vigili del fuoco sono intervenuti in località Peron nel comune di Sedico per lo scontro frontale tra due...

Interventi del Soccorso alpino

San Tomaso Agordino (BL), 13 - 06 - 21 Passate da poco le 18 la Centrale del Suem è stata allertata da un gruppo...

Incontro con il fotografo naturalista Alessandro Gruzza a San Gregorio nelle Alpi

Tornano gli eventi culturali proposti dalla Fondazione Lucia De Conz, a San Gregorio nelle Alpi in via Belvedere 27/29. Il primo appuntamento è per...
Share