13.9 C
Belluno
mercoledì, Novembre 25, 2020
Home Arte, Cultura, Spettacoli Appuntamenti Feltre incontra “I misteri di Alleghe”: il DVD “Ho giocato a carte...

Feltre incontra “I misteri di Alleghe”: il DVD “Ho giocato a carte con l’assassino” venerdì all’Istituto Colotti

Dopo Belluno, anche Feltre dedicherà una serata ai “Misteri di Alleghe”, con la proiezione del DVD “Ho giocato a carte con l’assassino”, il film tratto dalla rappresentazione teatrale omonima tratta dal libro di Sergio Saviane. L’evento, aperto a tutti e a ingresso libero, si terrà il 4 marzo nell’Aula Magna dell’Istituto Colotti e sarà anticipato, in mattinata, da un incontro fra gli autori della pièce teatrale e i ragazzi dell’istituto. Venerdì 4 marzo alle ore 20.30, presso l’Aula Magna dell’Istituto Colotti di Feltre, avrà luogo la proiezione del DVD “Ho giocato a carte con l’assassino”, film co-prodotto da Telebelluno e dall’associazione Teatro del Cuore che raccoglie le immagini della rappresentazione teatrale “Ho giocato a carte con l’assassino. Sergio Saviane e i delitti di Alleghe”, opera nata dal libro-inchiesta del giornalista Sergio Saviane “I misteri di Alleghe”. L’idea di mettere in scena la vicenda che, tra gli anni ‘30 e ‘50, ha visto protagonista della cronaca nera la cittadina di Alleghe, è di Antonio Fiabane, mentre la regia dello spettacolo è stata affidata a Francesco Bortolini. Il dramma, che ha avuto un grande successo di critica e pubblico nei teatri di tutto il Veneto, è sorretto interamente dal monologo dell’intenso Roberto Faoro, autore e interprete dei testi, che ricostruisce i misteriosi avvenimenti dando voce a tutti, allo scrittore Sergio Saviane, che indagò in prima persona sulla vicenda, alle vittime e agli assassini, in un crescendo drammatico che lascia spazio a riflessioni e domande sospese sulle scene del teatro vuoto dove si svolge l’azione. Il DVD, infatti, mostra le immagini riprese al Teatro della Sena, proprio a Feltre, quando l’attore ha recitato senza pubblico. Il prodotto che è stato realizzato è un DVD di eccellente qualità tecnica e artistica, destinato ad un pubblico numeroso, che potrà acquistare presto il cortometraggio nelle librerie e nelle edicole del Bellunese oltre che la sera stessa della presentazione presso l’Aula Magna dell’Istituto Colotti.           
Durante la serata di proiezione di “Ho giocato a carte con l’assassino”, Feltre accoglierà i protagonisti della pièce, lasciando spazio al regista e all’autore che interverranno per parlare della loro opera. In mattinata, anche le scolaresche avranno la possibilità di conoscere Bortolini e Faoro che incontreranno i ragazzi nell’Aula Magna dell’Istituto Colotti.

Share
Previous articleI° marzo capodanno veneto
Next articleTagli alla casta
- Advertisment -

Popolari

Incendio distrugge una abitazione ad Umin di Feltre

Feltre, 24 novembre 2020 Dalle ore 17, i vigili del fuoco sono impegnati per domare  l’incendio sviluppatosi in una casa in via Umin, 5...

Zaia presenta in diretta Facebook l’ordinanza breve valida dal 25 novembre al 4 dicembre

Sarà in vigore da domani, mercoledì 25 novembre, fino a venerdì 4 dicembre. Il 3 dicembre dovrebbe uscire il nuovo Dpcm valido per l'intero...

Flavia Monego: «Il ruolo della donna nel mondo del lavoro è sempre più difficile»

«Mi sono insediata un mese fa e ancora non mi capacito di quanto lavoro ci sia da fare per contrastare e prevenire la violenza...

Violenza donne. In Veneto 3.174 vittime accolte nei centri. Lanzarin: “Prosegue l’impegno finanziario per sostenerli”

Venezia, 24 novembre 2020  Sono 3.174 le donne seguite con percorso specifico dai Centri antiviolenza del Veneto in tutto l’anno scorso. Una flessione minima, 82...
Share