13.9 C
Belluno
domenica, Settembre 26, 2021
Home Cronaca/Politica Odissea dei pendolari sul treno Belluno-Venezia questa mattina. Bond: "farò una segnalazione,...

Odissea dei pendolari sul treno Belluno-Venezia questa mattina. Bond: “farò una segnalazione, serve una forma di risarcimento”

Dario Bond

Tutti giù per terra nel bel mezzo della corsa. Questa mattina, il viaggio di molti pendolari bellunesi e trevigiani è stato un’autentica odissea. Pronto a segnalare l’episodio il consigliere regionale del Pdl Dario Bond: “Mi attiverò perchè in questo genere di casi venga restituito parte dell’abbonamento”. Ma veniamo ai fatti. Il treno regionale 5741  partito alle 6,58 da Belluno e diretto a Venezia si è fermato alla stazione di Treviso. Qui i passeggeri sono stati invitati a scendere e attendere un nuovo treno sostitutivo sul binario tre. Molti pendolari, non vedendo il mezzo, hanno invece deciso di prendere il primo treno utile, ovvero il 5678, partito da Belluno alle 7,32 e in arrivo di lì a pochi minuti sempre a Treviso. E’ stato un assalto. Sul treno in arrivo dalla città del Piave – già pieno di utenti saliti anche a Vittorio Veneto e Conegliano – si sono riversati in decine. Ai passeggeri abituali di Treviso, si sono aggiunti infatti quelli della Valbelluna, di Feltre e del Montebellunese. Il tutto, in due sole carrozze. Qualcuno ha anche desistito e ha atteso a Treviso i treni successivi. “Non ci sono state date spiegazioni sul perché di questo disservizio”, affermano alcuni pendolari rimasti a piedi. E questo, nel senso letterale del termine. “Farò una segnalazione del disguido all’assessore regionale Renato Chisso e alle strutture della Regione perchè tengano in considerazione questo nuovo episodio”, afferma il capogruppo del Pdl, Dario Bond.  “Ogni volta che ci sarà un disservizio, farò una segnalazione, come peraltro ho già fatto. Spero che eventuali sanzioni possano servire”. Molto concretamente Bond pensa anche a una forma di risarcimento per i pendolari: “Ci sono dei meccanismi che consentono la restituzione di parte dell’abbonamento. E’ una questione da approfondire”.

Share
- Advertisment -




Popolari

Il monitoraggio dei lupi nel Bellunese con telemetria satellitare

Il monitoraggio dei lupi attraverso la telemetria satellitare sarà sperimentato anche nel Bellunese". Ad annunciarlo è il consigliere regionale della Lega e membro della commissione...

DoloMitike, prevenzione senologica e pelle per oltre 100 donne in 2 giorni

Auronzo di Cadore, 26 settembre 2021 - Chiude in bellezza la terza edizione di DoloMitike, la rassegna di eventi al femminile promossa dal Comune...

Nadir Maguet e Martina Cumerlato siglano l’edizione dei grandi numeri del Trail del Nevegal 21k

Belluno, 26 settembre 2021 - Maguet, Antonioli, Cagnati, Oberbacher e Lorenzi! Una battaglia continua lungo il tracciato della gara regina, con i suoi impegnativi...

Interventi di soccorso di sabato

Belluno, 25 settembre 2021 - Attorno a mezzogiorno e mezzo la Centrale del Suem è stata allertata per un infortunio lungo la Via Dallago...
Share