13.9 C
Belluno
giovedì, Dicembre 3, 2020
Home Arte, Cultura, Spettacoli Appuntamenti Giovedì Fiorello a Cortina, ed è già un successo

Giovedì Fiorello a Cortina, ed è già un successo

Per la prima volta, grazie all’impegno dell’Amministrazione Comunale di Cortina d’Ampezzo,l’artista più richiesto della televisione italiana si esibirà giovedì 24 febbraio sul palco dell’Alexander Girardi Hall: ed è già un sold out. Un’ora e mezza di spettacolo con tanta musica e attualità – il cui ricavato sarà interamente devoluto agli alluvionati del Veneto – che rimarca il grande affetto che il noto showman nutre per la Regina delle Dolomiti. Una prima assoluta per Cortina d’Ampezzo, quella del prossimo 24 febbraio, quando a salire sul palco dell’Alexander Girardi Hall sarà lo showman più poliedrico della tv nazionale. Giovedì sera, alle 21.15, Fiorello si esibirà, infatti, a titolo completamente gratuito con un nobile obiettivo: raccogliere fondi a sostegno degli alluvionati del Veneto. Lo spettacolo sarà dedicato a Cortina: un’ora e mezza di puro divertimento, con grande spazio all’imp rovvisazione, in cui si mescoleranno i classici delle performance del mattatore e ironiche battute sulle tradizioni e sulle usanze ampezzane, il tutto accompagnato dai musicisti diretti dal Maestro Enrico Cremonesi, senza ovviamente dimenticare il coinvolgimento del pubblico presente in sala. Un regalo davvero speciale per sottolineare l’affetto che da sempre lega Fiorello al Veneto e alla Regina delle Dolomiti, che lo ha visto ospite anche durante le recenti festività. Un sold out per questa esibizione che si preannuncia unica, e che dà la possibilità di unire divertimento e  beneficenza, contribuendo ad una causa che tocca tutti da vicino.

Share
- Advertisment -

Popolari

Abbondanti precipitazioni da venerdì pomeriggio. Divieti di circolazione dei mezzi pesanti

Belluno, 3 dicembre 2020  - Si è riunito stamane, in videoconferenza, il Comitato Operativo Viabilità, con la presenza delle Forze dell’Ordine, dei Vigili del...

In arrivo 19 medici, 5 infermieri e 46 Operatori socio sanitari

Continua il rafforzamento dell’Ulss Dolomiti. Oggi sono stati assunti 46 OSS (Operatori Socio Sanitari) e sono stati conferiti incarichi libero professionali per l’emergenza COVID...

Spostamenti vietati tra comuni a Natale e Capodanno. De Carlo: “Discriminate le aree periferiche e montane. Il Governo riveda la norma”

“La chiusura dei confini comunali a Natale e Capodanno è una discriminazione verso le aree periferiche e montane. Il Governo riveda la norma e...

Verso un Natale e Capodanno blindati. Zaia: ” Chi vive a Milano o Roma è alla stessa stregua di chi vive in Comuni come...

Questa volta è un decreto legge con soli due articoli che lo stabilisce, blindato, come saranno blindate le nostre festività. In sintesi: Natale e Capodanno...
Share