13.9 C
Belluno
giovedì, Dicembre 3, 2020
Home Cronaca/Politica Boati in Fadalto: sono in diminuzione e non c'è il rischio terremoto...

Boati in Fadalto: sono in diminuzione e non c’è il rischio terremoto

Secondo gli studi effettuati dal centro ricerche sismologiche di Udine, sulla base delle sette postazioni mobili installate in Fadalto, i boati sono in diminuzione. E sarebbero dovuti alle fratture in atto nelle rocce alla profondità di qualche centinaio di metri. L’analisi dei segnali sismici, inoltre, rivelerebbe che non si tratta per forma e frequenza di un terremoto. Sulla scorta di questi dati, il presidente della Provincia Bottacin e il sindaco di Farra d’Alpago Floriano De Pra, hanno potuto tranquillizzare la popolazione nel corso della riunione che si è tenuta al bar di Sella Fadalto. Sarà comunque preparato un piano congiunto di protezione civile tra i comuni fi farra d’Alpago e di Vittorio Veneto.

Share
- Advertisment -

Popolari

Abbondanti precipitazioni da venerdì pomeriggio. Divieti di circolazione dei mezzi pesanti

Belluno, 3 dicembre 2020  - Si è riunito stamane, in videoconferenza, il Comitato Operativo Viabilità, con la presenza delle Forze dell’Ordine, dei Vigili del...

In arrivo 19 medici, 5 infermieri e 46 Operatori socio sanitari

Continua il rafforzamento dell’Ulss Dolomiti. Oggi sono stati assunti 46 OSS (Operatori Socio Sanitari) e sono stati conferiti incarichi libero professionali per l’emergenza COVID...

Spostamenti vietati tra comuni a Natale e Capodanno. De Carlo: “Discriminate le aree periferiche e montane. Il Governo riveda la norma”

“La chiusura dei confini comunali a Natale e Capodanno è una discriminazione verso le aree periferiche e montane. Il Governo riveda la norma e...

Verso un Natale e Capodanno blindati. Zaia: ” Chi vive a Milano o Roma è alla stessa stregua di chi vive in Comuni come...

Questa volta è un decreto legge con soli due articoli che lo stabilisce, blindato, come saranno blindate le nostre festività. In sintesi: Natale e Capodanno...
Share