13.9 C
Belluno
sabato, Dicembre 5, 2020
Home Cronaca/Politica 525mila euro dalla Regione per l'acquisto di 5 nuovi autobus

525mila euro dalla Regione per l’acquisto di 5 nuovi autobus

Renato Chisso

L’assessore alle politiche della mobilità del Veneto Renato Chisso ha sottoscritto con i l’assessore ai trasporti della Provincia di Belluno Silver De Zolt l’accordo di programma che prevede l’acquisto per la Dolomiti Bus di tre nuovi autobus interurbani Euro 5, in attuazione del programma regionale di investimenti nel settore del trasporto pubblico locale, finalizzato all’acquisto di nuovi mezzi.
“L’intesa – ha fatto presente Chisso – prevede l’erogazione dall’amministrazione provinciale di un contributo complessivo di 525 mila euro, da destinare all’azienda di trasporto. Il programma di investimenti regionale – ha aggiunto – mette a disposizione per l’intero territorio regionale 6 milioni 325 mila euro, con i quali sarà possibile acquistare 34 nuovi autobus. Il finanziamento è stato ripartito tenendo conto dell’anzianità del parco aziendale; della percorrenza chilometrica complessiva annuale dell’azienda; della velocità di spesa dei fondi erogati con il precedente programma; dell’eventuale acquisto di mezzi interamente a carico dell’azienda beneficiaria nel periodo di programmazione precedente. In ogni caso il finanziamento regionale è finalizzato alla sostituzione di autobus in esercizio da almeno 15 anni. In questo modo – ha concluso Chisso – vogliamo contenere l’età media del parco autobus adibiti in Veneto al trasporto pubblico, in funzione di una riduzione dell’inquinamento atmosferico e dei costi di manutenzione, e di una crescita del comfort e sicurezza per gli utenti”.

Share
- Advertisment -

Popolari

Comune di Belluno, contributi alle associazioni 2020. Bando esteso alle spese sanitarie Covid e a quelle ordinarie

Tre novità per il consueto bando di fine anno dedicato alle associazioni impegnate in attività sul territorio del Comune di Belluno: oltre al tradizionale...

In libreria. Il delitto di Busto Arsizio, la raccapricciante storia di Silvia Da Pont, 21enne di Cesiomaggiore fatta morire nel 1951 da Carlo Candiani

Il delitto di Busto Arsizio, l'ultimo libro di Roberto De Nart, in libreria per Natale, è una storia realmente accaduta. Fu un caso che...

Fondo per le aree montane, 210 milioni. Bussone: “Un’importante misura per lo sviluppo locale”

È in Gazzetta Ufficiale da ieri sera il Decreto varato dal Governo il 15 settembre 2020 che ripartisce tra i Comuni delle aree interne...

Patrizia Manca eletta Segretaria generale della Fisascat Cisl Belluno Treviso

Patrizia Manca è la nuova Segretaria della Fisascat Cisl Belluno Treviso, la Federazione di categoria che rappresenta i lavoratori e le lavoratrici dei settori...
Share