13.9 C
Belluno
venerdì, Febbraio 26, 2021
Home Cronaca/Politica Tavolo sulla sanità. Toscani: non creiamo inutili contrapposizioni

Tavolo sulla sanità. Toscani: non creiamo inutili contrapposizioni

Matteo Toscani

“Chi si arrocca a difesa dei propri feudi elettorali non sempre agisce nell’interesse dei cittadini e del territorio che rappresenta”. Il vicepresidente del consiglio regionale Matteo Toscani commenta così l’assenza dei rappresentanti feltrini al tavolo sulla sanità, che si è svolto stamattina a Palazzo Piloni. “Le motivazioni di Vaccari e Bond – prosegue – sono a mio avviso pretestuose. Mentre giudico grave il comportamento del direttore generale Bortolo Simoni, che non si è presentato e non si è nemmeno giustificato”. “L’incontro di oggi – afferma ancora Matteo Toscani – doveva essere l’inizio di un percorso unitario, per arrivare alla definizione di un sistema in grado di affrontare le principali sfide sanitarie in un contesto di cambiamento demografico ed epidemiologico, di disparità socioeconomiche che si ampliano, di sviluppo tecnologico e di aspettative crescenti. Solo attraverso il confronto è possibile trovare risposte condivise a questioni tanto importanti, evitando che le decisioni siano calate dall’alto. E’ nell’interesse di tutti i bellunesi, da Alano di Piave a Sappada, avere sul territorio una rete ospedaliera e strutture assistenziali che offrano servizi di qualità, così da garantire la potenziale cura del paziente senza discontinuità. Dobbiamo preoccuparci delle persone che soffrono e stanno male, evitando di creare inutili e ingiustificate contrapposizioni tra due aree della nostra provincia”. “Mi auguro – conclude il vicepresidente del consiglio regionale – che quel che è successo oggi sia solo un incidente di percorso e che alla prossima riunione non vi siano assenti. In questo momento così delicato, c’è bisogno del contributo di tutti”.

Share
- Advertisment -

Popolari

Aumentano i contagi, da lunedì 6 regioni a rischio arancione

Da lunedì saranno sei le regioni italiane che rischiano di passare in fascia arancione con le relative restrizioni:  Piemonte, Lombardia, Lazio, Marche, Puglia e...

Auto e moto d’epoca. Fiera di Padova dal 21 al 24 ottobre 2021

Con il nuovo anno è ripartita anche la grande macchina organizzativa di Auto e Moto d’Epoca, che conferma le date annunciate. Dal 21 al 24...

Campagna di vaccinazioni Ulss Dolomiti

Prosegue la campagna vaccinale anticovid dell’Ulss Dolomiti. Ad oggi sono state somministrate circa 16.300 dosi di cui 9.800 prime dosi e 6.500 seconde dosi. Ecco...

Italia Polo Challenge. Arrivano all’Hotel de la Poste di Cortina i primi giocatori con sacche e stecche

  Con l’arrivo dei primi giocatori in vista dell’atteso test match tra U.S. Polo Assn./Lusben Polo Team e Battistoni/Mediolanum Polo Team di sabato 27 febbraio...
Share