13.9 C
Belluno
giovedì, Febbraio 25, 2021
Home Cronaca/Politica Sviluppo rurale. La provincia di Belluno avvierà un progetto dell’O.C.S.E. La prima...

Sviluppo rurale. La provincia di Belluno avvierà un progetto dell’O.C.S.E. La prima riunione si terrà il 25 gennaio presso il Ministero delle Politiche agricole a Roma

Palazzo Piloni sede della Provincia
La provincia di Belluno, insieme ad altre cinque realtà italiane, è stata selezionata come caso di studio per un progetto dell’O.C.S.E. (Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico) e dell’I.N.E.A. (Istituto Nazionale di Economia Agraria), incentrato sull’efficacia delle politiche di sviluppo rurale a livello sub-regionale. Insieme a Parma, Ancona, Grosseto, Benevento e Catania, la provincia di Belluno è stata selezionata come caso di studio per un progetto che intende analizzare l’efficacia delle politiche di sviluppo sul territorio: la scelta si è basata sulla corrispondenza dei criteri di ruralità indicati dalla O.C.S.E., in modo tale da rappresentare la diversità delle realtà territoriali e la complessità di interazione tra urbano e rurale. I risultati del progetto, finanziato dal Ministero delle Politiche agricole secondo un Protocollo di Intesa con l’U.P.I., potranno dare un quadro più chiaro del “sistema Italia” nella governance politiche attuate nei diversi territori, nell’ambito dello sviluppo e dell’interazione fra urbano e rurale. «Non possiamo che dirci soddisfatti della scelta fatta dal Ministero: si tratta di una notizia che ho avuto mercoledì scorso, dopo l’incontro avuto con il direttore ed il presidente dell’U.P.I. – ha spiegato il presidente della Provincia, Gianpaolo Bottacin – . Ancora una volta, c’è la riprova che stiamo uscendo da un isolamento che aveva danneggiato in primis le categorie economiche e, di conseguenza, gli stessi cittadini». La prima riunione di coordinamento del progetto è già stata fissata: si terrà a Roma il prossimo 25 gennaio, presso la sede del Ministero.

Share
- Advertisment -

Popolari

L’Ulss 1 Dolomiti acquista attrezzature per oltre 1 milione di euro

Sono state acquisite, tramite le procedure previste dal Decreto Rilancio, altre attrezzature sanitarie utili, tra cui una nuova TAC per l’ospedale di Belluno, che...

Furto in abitazione a Feltre

Feltre, 24 febbraio 2021 - Nella tarda mattinata di oggi, i carabinieri della Stazione di Feltre sono intervenuti in un'abitazione di via Farra a...

Rinnovo cariche all’Ebav. Alessandro Conte (Cna Veneto) alla presidenza. Giannino Rizzo (Uil) vice presidente. Nel consiglio Rudy Roffarè (Cisl Veneto)

Venezia 24 febbraio 2021 – L'assemblea EBAV riunitasi martedì 23 febbraio, ha rinnovato il Consiglio di Amministrazione dell'Ente Bilaterale dell'Artigianato Veneto e ha nominato...

Scuola. L’assessore regionale Donazzan scrive al ministro Bianchi: investire su organici. 3mila docenti licenziati perché in possesso del vecchio diploma magistrale

Venezia, 24 febbraio 2021   “Ho colto con favore l’invito del Ministro Bianchi ad avviare una positiva interlocuzione con i territori a partire dal raccogliere...
Share