13.9 C
Belluno
lunedì, Marzo 8, 2021
Home Cronaca/Politica Lega Nord che delusione. Bampo: “abbiamo eletto due parlamentari che a Roma...

Lega Nord che delusione. Bampo: “abbiamo eletto due parlamentari che a Roma fanno i portaborse di un partito che ha rinnegato le proprie radici”

Paolo Bampo
Paolo Bampo

“Le affermazioni di Calderoli e di Zaia, non smentite da Bossi,  non sono assolutamente piaciute al nostro Movimento”  scrive l’onorevole Paolo Bampo, leader del Partito autonomista bellunese  – Provincia autonoma Belluno. “Ministro e Governatore, in pratica, hanno affermato che il legittimo diritto all’autonomia e la dignità dei bellunesi  possono essere comprati con un po’ di soldi (aree di confine), o barattati con l’utopica promessa di una “autonomia per tutti”, che non può soddisfare le nostra attuali esigenze (non si vive di solo pane e promesse).  A prescindere che non sta scritto in nessun luogo che un territorio già autonomo non possa poi far parte di un sistema federalista più ampio quando questo eventualmente debba sorgere. E dunque non si comprende, né si accetta, il cambiamento di fronte operato dalla Lega!  Dove è finito il tanto sbandierato “diritto all’autodeterminazione” che tanta fortuna politica  ha portato alla Lega?  E che fine ha fatto la famosa affermazione “padroni a casa nostra” ? Solo slogan elettorali!” sottolinea Bampo.  “Almeno è stata fatta chiarezza!  I vertici della Lega Nord hanno infine esplicitato il loro pensiero circa la nostra Provincia. (ed i leghisti locali cosa dicono?). Il PAB (Provincia Autonoma Belluno), unico partito Bellunese nato proprio per sostenere l’Autonomia dei nostri territori, Chiede scusa ai bellunesi per averli invitati a votare con insistenza per la Lega Nord alle ultime elezioni politiche. A questo punto – conclude l’onorevole Bampo –  possiamo affermare di aver eletto due parlamentari locali, che sono andati a Roma per fare i portaborse di un partito che ha rinnegato le proprie radici, la propria storia ed i propri principi, ma che ha anche tradito la fiducia delle persone e dei Movimenti che avevano riposto in esso le proprie speranze politiche”.

Share
- Advertisment -

Popolari

Gli interventi di soccorso di domenica

Cesiomaggiore, 7 marzo 2021 - Poco dopo le 16:30 di domenica, i vigili del fuoco sono intervenuti con l’elicottero Drago 82 del reparto volo...

L’equipaggio Fontanella-Covelli su Lancia Aprilia del 1939 vince l’8va WinteRace a Cortina. Tre vittorie in otto edizioni

Cortina d’Ampezzo, 7 marzo 2021: Gianmario Fontanella con la moglie Annamaria Covelli, della scuderia Classic Team ASD si sono aggiudicati per la terza volta...

8 marzo, Unicef a fianco alle donne. Zoleo: “In Italia c’è un femminicidio ogni 3 giorni e quasi quotidianamente un tentativo di violenza”

L’Unicef in occasione dell’8 marzo, festa della Donna, ha promosso la campagna contro “la violenza di genere” cioè la violenza contro le donne, le...

8 marzo. Berton: “Ancora tanta strada da fare. La pandemia non ci deve travolgere”

“C’è ancora tanta strada da fare per arrivare a una uguaglianza effettiva e sostanziale per le donne di questo Paese, quella “delle parole” c’è...
Share