13.9 C
Belluno
mercoledì, Aprile 21, 2021
Home Cronaca/Politica Rinnovato l’obbligo di vaccinazione antirabbica per i cani

Rinnovato l’obbligo di vaccinazione antirabbica per i cani

La Regione del Veneto, con nota del 30 novembre 2010 trasmessa ai 51 Comuni dell’ULSS n. 1,  ha ribadito l’obbligo sul nostro territorio di vaccinazione dei cani. Secondo le indicazioni regionali, i proprietari  dovranno provvedere, a proprie spese,  alla vaccinazione di tutti i cuccioli che abbiano compiuto il 3° mese e alla rivaccinazione di tutti gli altri cani, a seconda della scadenza del vaccino già somministrato.
Come indicato nelle note ministeriali del 4.12.2009 e del 3.08.2010, la scadenza del vaccino può infatti essere di 11, 23, o 35 mesi, a seconda del tipo di prodotto somministrato.
Per conoscere tale scadenza,  il proprietario dovrà accertarsi presso gli ambulatori del Servizi Veterinari (o presso l’ambulatorio privato  dove ha eseguito la prima somministrazione)   del tipo di vaccino e della relativa copertura,  per procedere  entro  la tempistica prevista  (1- 2- 3 anni)  alla  nuova vaccinazione dell’animale.
Per informazioni riguardanti le vaccinazioni presso gli ambulatori dei Servizi Veterinari dell’ULSS n. 1 telefonare ai seguenti numeri:
* 0437-940183 – BELLUNO
* 0437- 645237 – AGORDO
* 0435- 404214 – AURONZO
* 0435- 341420 – PIEVE DI CADORE

Share
- Advertisment -

Popolari

I ritratti caricature di Idalgo De Pra. Da sabato nei negozi Stimm (ex Banca d’Italia) a Belluno

Da sabato 24 aprile nei negozi Stimm in centro di Belluno (ex Banca d'Italia) saranno esposti i ritratti-caricature di Idalgo De Pra. Una rassegna di...

10mila euro di contributo straordinario dalla Provincia a Belluno Donna

Nel 2020, 159 donne si sono rivolte al centro antiviolenza, per 970 interventi Vendramini e Scopel: «Il problema c’è e vogliamo portare consapevolezza in tutti...

Formazione e gioco di squadra nel protocollo d’intesa contro le discriminazioni di genere. Flavia Monego: «Lavoriamo soprattutto per formare una coscienza nuova»

È stato sottoscritto ieri (martedì 20 aprile) a Palazzo Piloni il nuovo protocollo d'intesa per la collaborazione tra consigliera di parità della Provincia e...

Piave, fiume identitario, fiume resiliente. Legambiente scrive ai sindaci: Il PNRR è un’opportunità di riscatto da non lasciarsi sfuggire

Il Contratto di Fiume è lo strumento che consentirà di gestire i processi in modo unitario e trasparente Il Piave - la Piave -...
Share