13.9 C
Belluno
mercoledì, Marzo 3, 2021
Home Cronaca/Politica NightBus garantito, nonostante i tagli. L’assessore De Zolt: «Un risultato importante, frutto...

NightBus garantito, nonostante i tagli. L’assessore De Zolt: «Un risultato importante, frutto de grande sforzo di Provincia e Comuni»

Silver De Zolt assessore provinciale ai Trasporti
Silver De Zolt assessore provinciale ai Trasporti

«Un risultato importante, frutto dello sforzo straordinario di Provincia e Comuni, tutt’altro che scontato in tempi di tagli come quelli che stiamo vivendo». Definisce così l’assessore provinciale ai Trasporti, Silver De Zolt, l’avvio nei giorni scorsi del servizio di Night bus sperimentato nella stagione invernale 2008-2009 e riproposto anche nell’anno in corso «nonostante i limiti di bilancio sempre più restrittivi». Sarebbero stati proprio gli effetti dei tagli ai finanziamenti a mettere a rischio la riproposizione del servizio di mobilità notturna nella stagione invernale 2010-2011. «Grazie alla determinazione dell’Amministrazione provinciale e al contributo di alcuni comuni di Cadore, Ampezzano, Valbelluna e Feltrino per quest’anno abbiamo potuto avviare ancora questo collegamento notturno, il cui futuro resta però incerto – ha commentato De Zolt – . Non nascondo la preoccupazione per la continuità del servizio, finanziato allo stato attuale fino alla prossima primavera». Ha spiegato ancora l’assessore: «Quanto coperto dal bilancio 2010 di Palazzo Piloni sotto la voce “Gestione offerta di trasporto locale” garantirà (anche grazie al contributo di varie amministrazioni comunali bellunesi) il servizio di navetta fra Belluno, Sedico e Ponte Nelle Alpi, oltre che fra bellunese e feltrino e fra Cortina, Borca e Auronzo fino ad aprile 2011: l’estensione del collegamento al prossimo maggio, invece, dipenderà dal contributo di nuovi Comuni». «Le amministrazioni locali bellunesi si sono sempre dimostrate ben consapevoli dell’importanza di questo servizio e di come l’unione degli sforzi a livello provinciale come comunale rimanga l’unica via per garantire la qualità di vita dei nostri cittadini», ha concluso l’assessore.

Share
- Advertisment -

Popolari

Covid e sport. Tornano gli incontri online con meditazione yoga in remoto

Torna sabato 6 marzo la rassegna “Conviviamo consapevolmente con il Covid”, avviata dall'amministrazione Massaro già a fine 2020: dopo gli incontri teorici dello scorso...

Daniele Xausa è il nuovo presidente dell’associazione Dolomiti Uomo

Nuovo direttivo per l’associazione “Dolomiti Uomo”: presidente è Daniele Xausa, affiancato alla vicepresidenza da Silvano Tormen. Ennio Colferai è segretario, Sandro Sommariva segretario-tesoriere; a...

Feltre, guasto alla rete internet, la farmacia non può vendere farmaci per 24 ore

Farmacia senza internet per ventiquattro ore. È accaduto lunedì alla Farmacia Pez Nadia e Roberto Snc di via Belluno a Feltre e solo ieri,...

Canto moderno. Da giovedì la Scuola “Miari” di Belluno inaugura il nuovo corso tenuto dalla docente Valentina Frezza

A partire da giovedì 4 marzo 2021 la Scuola Comunale di Musica "Antonio Miari" di Belluno, gestita dal Conservatorio "Agostino Steffani" di Castelfranco Veneto...
Share