13.9 C
Belluno
mercoledì, Settembre 30, 2020
Home Cronaca/Politica Treno diretto Venezia-Montebelluna-Belluno anche per il 2011

Treno diretto Venezia-Montebelluna-Belluno anche per il 2011

Proseguirà per tutto il 2011 il servizio diretto Venezia S. Lucia – Treviso – Montebelluna – Feltre – Belluno. Nello stesso periodo sarà inoltre attivata la sperimentazione della fermata di Trebaseleghe per due treni. A questo scopo la Giunta veneta, su iniziativa dell’assessore alle politiche della mobilità Renato Chisso, ha approvare gli schemi di Atto Aggiuntivo al vigente Contratto per i servizi ferroviari di interesse regionale e locale, impegnando a favore di Trenitalia S.p.A. 437.115 euro. “Il servizio diretto Venezia – Treviso – Montebelluna – Belluno – ha ricordato Chisso – era stato istituito dalla Regione, in via sperimentale, dal dicembre del 2008, per rispondere alle segnalazioni della clientela, che chiedevano fosse evitata la doppia rottura di carico nelle principali stazioni intermedie, come di fatto accadeva. L’iniziativa, inoltre, risponde all’esigenza di dare più efficacia ai collegamenti ferroviari dell’area bellunese con i poli attrattori di Venezia, Padova e Treviso, contribuendo nel contempo a ridurre la congestione delle reti stradali ed il conseguente inquinamento atmosferico”. Il programma di esercizio e il calendario di circolazione prevedono la circolazione per complessivi 268 giorni feriali, da lunedì a venerdì.
“Quanto alle fermate a Trebaseleghe – ha detto ancora Chisso – la loro istituzione è finalizzata a favorire la mobilità ferroviaria, in particolare dei pendolari. In proposito, l’Amministrazione Comunale di Trebaseleghe si era fatta ripetutamente portavoce del disagio creato dal fatto che numerosi treni in transito non prevedono la fermata, costringendo i residenti a recarsi nelle stazioni di Piombino Dese e Noale per raggiungere le destinazioni di Venezia S. Lucia e Padova”. La stazione ferroviaria di Trebaseleghe, peraltro, dista dal centro del paese circa 500 metri ed è dotata di capiente parcheggio. Si fermeranno a Trebaseleghe: alle 15,05 il treno R5723, con partenza da Bassano del Grappa alle ore 14.30 e diretto a Venezia, che comporta la sosta di un minuto ed un allungamento di percorrenza di due minuti del treno R 5647 VI – TV e di un minuto del treno R5642 TV – VI; e il treno R5722 con partenza da Venezia alle ore 15.57 e diretto a Castelfranco Veneto, che fermerà a Trebaseleghe alle ore 16.35.

Dona 2 euro per il Veneto: sms 45501. Conto Corrente Solidarietà: Unicredit SpA – intestazione “Regione Veneto – Emergenza Alluvione Novembre 2010” – CODICE IBAN: IT62D0200802017000101116078; codice BIC SWIFT UNCRITM1VF2. Per le imprese i contributi versati su questo conto sono totalmente deducibili. Per le persone fisiche, il contributo versato è detraibile per il 19% entro un limite massimo di 2.065,83 euro.

Share
- Advertisment -



Popolari

Progetto “Alps 2030”. Ultimi giorni per le candidature

Ultimi giorni per presentare la propria candidatura per il progetto “Alps 2030”, promosso da CIPRA, e che vedrà protagonisti anche tre giovani bellunesi: scadono...

Venezia in Cadore 1420-2020. Quasi 5mila visite alla mostra che celebra i 600 anni della dedizione del Cadore alla Serenissima

Si è conclusa sabato 28 settembre e i numeri anche per l’esposizione estiva di quest’anno sono importanti, nonostante le misure restrittive imposte dalla normativa...

Confermato il servizio di controllo con e-bike nei sentieri dalla polizia a Cortina

La fase di sperimentazione del controllo del territorio lungo i sentieri e nei rifugi dolomitici del personale della Polizia di Stato in sella alle...

Cordoglio per la morte di Bepi Tormen

«La scomparsa improvvisa di Bepi Tormen ci lascia senza parole. La Provincia perde un validissimo consulente, un ricercatore che da anni collaborava con noi». Il...
Share