13.9 C
Belluno
sabato, Ottobre 24, 2020
Home Meteo, natura, ambiente, animali Sole e freddo con marcato rischio valanghe su Dolomiti e moderato su...

Sole e freddo con marcato rischio valanghe su Dolomiti e moderato su Prealpi

Negli ultimi giorni in montagna il cumulo di neve fresca è stato dai 50 – 80 centimetri sulle Dolomiti ai 10 – 30 centimetri sulle Prealpi. Per gli amanti dello sci che sono in vacanza in questi giorni si prevede tempo soleggiato con un progressivo aumento delle temperature almeno fino venerdì. Il pericolo valanghe è marcato nelle Dolomiti e moderato nelle Prealpi. Si consiglia di consultare il bollettino, online su www.arpa.veneto.it, per pianificare adeguatamente le uscite fuori pista con ciaspe e sci d’alpinismo. Nelle valli l’inversione termica, che genera un clima più caldo in montagna, provoca l’abbassamento delle temperature e, di conseguenza, un irrigidimento più evidente durante la notte. Fino a domani si assisterà ad un fenomeno molto particolare: il wind chill. A causa della combinazione di freddo e vento il nostro corpo percepisce una temperatura più bassa di quella segnalata dal termometro. Per ulteriori informazioni si può consultare il nostro sito: www.arpa.veneto.it

Share
- Advertisment -


Popolari

Un nuovo progetto per la segnalazione degli ostacoli al volo

La Provincia di Belluno coordinerà un nuovo progetto di mappatura e la segnalazione degli ostacoli al volo. Con un sistema innovativo di palette catarifrangenti...

Covid. Bond (FI): «Il governo distrugge economia e Natale in un colpo solo»

«Mercati settimanali sì, casette di Natale no. Il governo deve spiegarci perché questa differenza». È quanto afferma il deputato di Forza Italia, Dario Bond, sullo...

Comuni ricicloni, Ponte nelle Alpi primeggia: Dal Borgo: “Questo riconoscimento conferma il consolidarsi del progetto di raccolta differenziata” 

Il Comune di Ponte nelle Alpi è il più riciclone della provincia di Belluno. L'ufficialità arriva dal dossier di Legambiente.  In base alla produzione...

La sanità è preparata alla nuova ondata di contagi? * di Mauro De Carli

La domanda è sulla bocca di tanti, forse non si ha il coraggio di farla per la paura dell’incertezza di questo momento: “la Sanità...
Share