13.9 C
Belluno
lunedì, Settembre 28, 2020
Home Arte, Cultura, Spettacoli Appuntamenti I tagli che fermano l'Italia... e Belluno: incontro pubblico sulla Legge di...

I tagli che fermano l’Italia… e Belluno: incontro pubblico sulla Legge di stabilità lunedì alla Nogherazza

I pesantissimi effetti per l’Italia, ma anche per il territorio bellunese, dei tagli della Legge di Stabilità 2011 (ex finanziaria) approvata qualche giorno fa, saranno oggetto dell’ncontro pubblico organizzato dal PD che si terrà lunedì 20 dicembre 2010 alle ore 18.00 presso il Ristorante Nogherazza di Castion a Belluno. Di particolare rilievo la presenza dell’onorevole Pier Paolo Baretta, presidente del gruppo PD in Commissione Bilancio e Programmazione della Camera dei Deputati, che illustrerà anche le proposte alternative del Partito Democratico. Il consigliere regionale Sergio Reolon presenterà la situazione, altrettanto grave, in Regione Veneto e gli amministratori bellunesi Antonia Ciotti (sindaco di Pieve di Cadore), Roger De Menech (sindaco di Ponte nelle Alpi) e Jacopo Massaro (Capogruppo PD in Consiglio comunale a Belluno) completeranno il quadro con quelle che sono le pesanti ricadute di questa finanziaria anche sulle amministrazioni locali.

Share
- Advertisment -



Popolari

I colori sono emozione. Sabato alla Galleria Rizet di Ponte nelle Alpi apre la collettiva delle allieve di Walter Bernardi

Sabato 3 ottobre alle ore 17 il maestro Walter Bernardi presenterà alla Galleria Rizet di Arsié di Ponte nelle Alpi, la collettiva tutta al...

Convegno Cai Val di Zoldo. Un turismo montano all’insegna della sostenibilità

"Meno è meglio", "Muoversi solo con le proprie forze", "Vivacità senza fragore", "Sì agli stimoli ma senza frenesia", "Divertimento di qualità". Sono questi gli...

Auronzo festeggia i campioni regionali di canoa

Il lago di Santa Caterina non ha deluso l'attesa dei 230 atleti provenienti da 13 club della Regione del Veneto, 2 club sloveni e...

Trail del Nevegal. Record del nazionale Daniel Antonioli

Il Trail del Nevegal 2020 è sicuramente un'edizione che verrà ricordata negli anni. Non solo per l'assenza della nebbia che ha lasciato il posto...
Share