13.9 C
Belluno
lunedì, Giugno 14, 2021
Home Prima Pagina Cortina, via alla Coppa Europa Snowboardcross

Cortina, via alla Coppa Europa Snowboardcross

Pronte a partire venerdì 17 dicembre le gare della Coppa Europea di Snowboardcross, per il secondo anno consecutivo a Cortina. Attesi circa 150 atleti provenienti da ogni parte del mondo che si sfideranno a suon di evoluzioni sulle nevi del monte Faloria. Venerdì 17 dicembre: una data da segnare nel calendario per gli appassionati di snowboard e di grandi manifestazioni sportive. Fari puntati sulle nevi del Monte Faloria, sede anche quest’anno delle gare organizzate dallo Snowboard Club Cortina con la collaborazione del comprensorio Cortina Cube (Faloria-Cristallo-Mietres) presieduto da Enrico Ghezze, che ha messo a disposizione per l’occasione uomini, mezzi e lo stesso rifugio Faloria. Atteso per giovedì 16 dicembre anche il delegato tecnico della FIS, per gli ultimi accorgimenti.Novità assoluta di questa edizione 2010, in concomitanza con le gare di Snowboardcross e, in collaborazione con la manifestazione Eurochoccolate Ski, tutti i bambini che vorranno provare l’emozione dello snowboard, potranno dilettarsi in una discesa propedeutica esattamente nel centro di Cortina d’Ampezzo, in Via Bepin. Da giovedì 16 dicembre, grazie al partner Milka, saranno a disposizione i maestri di tutte le scuole sci e snowboard del paese, per permettere a chi, tra lo shopping e l’aperitivo, volesse calzare gli scarponi e provare l’ebbrezza della tavola. Ingrediente aggiuntivo della tre giorni di kermesse, sarà la presenza di una truppe di Sky, che realizzerà a evento concluso uno speciale di 30 minuti, visibile sui canali 202 e 203. Da dieci giorni circa gli addetti ai lavori sono impegnati nella tracciatura del piano-gara: un grande impegno collettivo che ha permesso alla pista di essere pronta nei tempi prestabiliti. Molti volontari e una motivata squadra di alpini del 7°reggimento di Belluno si sono avvicendati nel lisciare e sistemare le protezioni per l’intero tracciato: 2.500 metri lineari di reti di protezione sono stati fissati assieme agli 80 metri lineari di materassi d’arrivo “G Protection”. L’importante collaborazione, unita alla grande professionalità della ditta Silvano Vidori, che già dal primo anno segue il capitolo sicurezza, permette allo Snowboard Club Cortina di presentare un tracciato di gara veloce e indubbiamente adeguato alla normativa imposta dalle Federazione Internazionale.
Info: www.snoboardclub.com
         snowboardclubcortina@gmail.com
Snowboard  Club  Cortina
Associazione Dilettantistica
via Ronco 73/a
32043 Cortina d’Ampezzo

Share
- Advertisment -

Popolari

Trionfo polacco alla Dolomiti Extreme Trail

La gara più prestigiosa -103 chilometri di sviluppo e 7100 metri di dislivello - è di Roman Ficek. Al femminile festeggia la vicentina Federica...

Incidente a Peron, quattro feriti lievi

Intorno alle 18:00 di domenica, i vigili del fuoco sono intervenuti in località Peron nel comune di Sedico per lo scontro frontale tra due...

Interventi del Soccorso alpino

San Tomaso Agordino (BL), 13 - 06 - 21 Passate da poco le 18 la Centrale del Suem è stata allertata da un gruppo...

Incontro con il fotografo naturalista Alessandro Gruzza a San Gregorio nelle Alpi

Tornano gli eventi culturali proposti dalla Fondazione Lucia De Conz, a San Gregorio nelle Alpi in via Belvedere 27/29. Il primo appuntamento è per...
Share