13.9 C
Belluno
domenica, Febbraio 28, 2021
Home Cronaca/Politica Belluno Autonoma Dolomiti Regione: i bellunesi hanno già scelto!

Belluno Autonoma Dolomiti Regione: i bellunesi hanno già scelto!

Una settimana fa il Comitato referendario Belluno Autonoma Dolomiti Regione ha depositato al Consiglio Provinciale la richiesta popolare per l’indizione del Referendum Provinciale. Al Presidente Stefano Ghezze sono state consegnate 16.500 firme di Bellunesi che chiedono Belluno Autonoma nella Regione Dolomiti. Ora la decisione spetta al Consiglio Provinciale. “A nostro avviso – scrive in una nota il Comitato – non ci sono dubbi: i Bellunesi hanno già scelto!” Nel frattempo stanno arrivando altre firme, sottoscritte da cittadini che hanno chiesto di poter firmare anche dopo la consegna delle prime 16.500 firme. Nei prossimi giorni ne arriveranno altre 1.000. La posizione del Comitato è molto chiara – prosegue la nota – nella scorsa primavera la commissione dei capigruppo aveva chiesto la raccolta firme per sondare la volontà dei Bellunesi di andare al voto. Così è stato fatto. Ora, preso atto della straordinaria partecipazione dei cittadini che hanno firmato, ne siamo certi, arriverà presto una risposta dal Consiglio provinciale, che noi auspichiamo positiva, ampia e condivisa. Se infatti prevarrà l’interesse del territorio, a nostro avviso, non ci saranno dubbi nella scelta positiva di ogni singolo Consigliere, indipendentemente dal partito di appartenenza, ma prima di tutto Bellunese. E potremmo così, tutti insieme, dare inizio alla grande azione autonomista che renderà Belluno Autonoma nella Regione Dolomiti.

Share
- Advertisment -

Popolari

Conclusa l’Italia Polo Challenge Cortina 2021

Cortina d'Ampezzo, 28 febbraio 2021  -  Giocatori e cavalli protagonisti di Italia Polo Challenge Cortina 2021 lasciano la vallata ampezzana con la soddisfazione di aver...

Due interventi del Soccorso alpino

Belluno, 28 - 02 - 21   Attorno alle 12.40 l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore è intervenuto nel comune di Tambre, per uno...

Grubissa (Federfarma) chiede un confronto al nuovo direttore generale della Ulss Dolomiti Maria Grazia Carraro

La distribuzione dei farmaci sul territorio, la collaborazione in occasione di campagne di prevenzione, le difficoltà di gestione della ricetta dematerializzata e l'erogazione dei...

L’assessore Lanzarin risponde sui 52 milioni destinati alle Ulss venete, esclusa Belluno

Dopo le varie proteste per i mancati stanziamenti della Regione Veneto all'Ulss 1 Dolomiti (nulla dei 52 milioni), nell'ordine, quella del sindaco di Belluno...
Share