13.9 C
Belluno
lunedì, Settembre 28, 2020
Home Cronaca/Politica Piste ciclabili e aree ambientali di pregio: cofinanziamento della Regione di 538.800...

Piste ciclabili e aree ambientali di pregio: cofinanziamento della Regione di 538.800 euro alla Comunità Montana Bellunese e alla Comunità Montana dell’Alpago

La Giunta veneta, su iniziativa dell’assessore alle politiche della mobilità Renato Chisso di concerto con il collega al bilancio Roberto Ciambetti, ha approvato la graduatoria degli interventi finanziabili con fondi comunitari FESR 2007-2013, finalizzati alla realizzazione di piste ciclabili in aree di pregio ambientale e in ambito urbano. “Per queste finalità – ha fatto presente Chisso – sono a disposizione 5 milioni di euro complessivi, che sono stati impegnati e assegnati ai primi sei enti locali in graduatoria, i cui progetti esauriscono le disponibilità finanziarie”. La deliberazione di Giunta sarà pubblicata nel Bollettino Ufficiale dalla Regione. Il provvedimento si rifà al bando pubblico approvato nel novembre 2009, che ha indicato i criteri di ammissibilità dei progetti e le priorità per la definizione della graduatoria stessa. “Le proposte progettuali pervenute – ha fatto presente Chisso – sono risultate in molti casi di buona qualità tecnica e di notevole valenza ambientale e di sostegno alla mobilità ciclabile”.
Queste le iniziative che risultano finanziabili:
Ente proponente Comune di Limena, enti interessati Carmignano di Brenta, Fontaniva, Grantorto, San Giorgio in Bosco, Campo San Martino, Piazzola sul Brenta, Vigodarzere, importo dell’intervento 3 milioni 200 mila euro, contributo a cofinanziamento 640 mila euro; Ente proponente Provincia di Verona, enti interessati Rivoli Veronese, Brentino Belluno, importo dell’intervento 3 milioni 600 mila euro, contributo a cofinanziamento un milione 440 mila euro; Ente proponente Provincia di Vicenza, enti interessati Grisignano di Zocco, importo dell’intervento 1.583.568 euro, contributo a cofinanziamento 633.427,20 euro; Ente proponente Comune di Ponte nelle Alpi, enti interessati Pieve D’Alpago, Farra D’Alpago, Comunità Montana Bellunese, Comunità Montana dell’Alpago, importo dell’intervento 898 mila euro, contributo a cofinanziamento 538.800 euro; Ente proponente Comune di Rosolina, enti interessati Loreo, Cavarzere, Pettoranza Grimani, importo dell’intervento 1.413.131,86 euro, contributo a cofinanziamento 819.616,48 euro; Ente proponente Comune di Chioggia, enti interessati Chioggia, importo dell’intervento 1 milione 450 mila euro, contributo a cofinanziamento 928.156,32 eur

Share
- Advertisment -



Popolari

I colori sono emozione. Sabato alla Galleria Rizet di Ponte nelle Alpi apre la collettiva delle allieve di Walter Bernardi

Sabato 3 ottobre alle ore 17 il maestro Walter Bernardi presenterà alla Galleria Rizet di Arsié di Ponte nelle Alpi, la collettiva tutta al...

Convegno Cai Val di Zoldo. Un turismo montano all’insegna della sostenibilità

"Meno è meglio", "Muoversi solo con le proprie forze", "Vivacità senza fragore", "Sì agli stimoli ma senza frenesia", "Divertimento di qualità". Sono questi gli...

Auronzo festeggia i campioni regionali di canoa

Il lago di Santa Caterina non ha deluso l'attesa dei 230 atleti provenienti da 13 club della Regione del Veneto, 2 club sloveni e...

Trail del Nevegal. Record del nazionale Daniel Antonioli

Il Trail del Nevegal 2020 è sicuramente un'edizione che verrà ricordata negli anni. Non solo per l'assenza della nebbia che ha lasciato il posto...
Share